• Donna
  • Ultima Visita

Aggiornamenti di stato pubblicati da prontintavola

  1. TRATTO DAL SITO AGROALIMENTARENEWS.COM

    LA NOVITÀ DI MERCATO

    Chiquita lancia concorso per creare bollino della special edition mondiale del 2020

     

    13406_18942_bananas-3117509-960-720_Imag

    Chiquita lancia il concorso "Crea il tuo Bollino Blu" per incoraggiare tutti, giovani e meno giovani, a dare sfogo alla loro creatività e fantasia e a disegnare la propria versione del Bollino Blu Chiquita. Per celebrare il back to school, dal 2 al 29 settembre - in concomitanza con l'inizio del nuovo anno scolastico, sarà possibile caricare nella sezione dedicata all'iniziativa su www.chiquita.it tutte le proposte creative per una Special Edition Mondiale del Bollino Blu del 2020.

    Una giuria interna Chiquita selezionerà i disegni ricevuti, di cui 3 possibili vincitori italiani. I vincitori avranno quindi una possibilità unica: vedere il loro disegno e la loro creatività protagonista dell'iconico Bollino Blu sulle banane Chiquita nel 2020. L'iniziativa ha lo scopo ricordare ai genitori che le banane Chiquita sono la merenda migliore per sostenere lo stile di vita e l'immaginazione dei loro bambini.

    1. prontintavola

      prontintavola

      Ho trovato questa notizia, mi sembra interessante, per chi ha una buona vena artistica :)

    2. ciribi72

      ciribi72

      perchè non provi a proporne uno tuo?

    3. prontintavola

      prontintavola

      Intendi un concorso?

  2. Ho un app del meteo sul telefonino. Da tre giorni, indica forti piogge nella mia zona. Per fortuna non è così. Non la cambio perché è troppo carina. Peccato che non ci azzecca mai e mi tocca vedere il meteo sul pc  xD

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. tacchialti94

      tacchialti94

      ci azzecca e come! che buona!

    3. prontintavola

      prontintavola

      L'hai scaricata?

    4. ciribi72

      ciribi72

      ormai non ci si può fidare più di nessuno :(

  3. BUON FERRAGOSTO! xD

    IMG-20190815-WA0001.jpg

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. tacchialti94

      tacchialti94

      in ritardo, ma auguroni11

    3. ciribi72

      ciribi72

      un pò in ritardo, ma ti auguro un buon weekend...in anticipo questa volta!

    4. prontintavola

      prontintavola

      Ti ringrazio. Anticipo l'augurio anche a te. Divertiti e rilassati!

  4. 20190804_091054

     

    Una bella colazione sana e saporita? Un bel profumino di buono in tutta la casa? Questa ciambella fa proprio al caso nostro.

    INGREDIENTI:

    250 gr Farina 00

    50 gr Fecola di Patate

    2 uova

    2 Banane Mature

    1 Vasetto di yogurt Bianco o alla Banana

    120 gr Zucchero

    100 ml Olio di Semi

    1 Bustina Lievito per dolci

    PROCEDIMENTO:

    Montare, con fruste elettriche, le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose.

    20190706_084101

    Frullare le banane e aggiungerle alle uova, continuare con fruste elettriche.

    Aggiungere lo yogurt e poi l'olio di semi incorporarlo, sempre con le fruste elettriche.

    A questo punto aggiungiamo, un po' per volta, la farina, la fecola ed il lievito, setacciati continuando con le fruste.

    20190727_144641                                      20190706_085148

    Quando il composto risulterà ben amalgamato, imburriamo e infariniamo uno stampo per ciambelle, versiamo il composto e inforniamo a 180°, in forno preriscaldato, per 30 minuti. Prima di sfornare, facciamo la prova stecchino. Se si inumidisce, lasciamo cuocere altri 10 minuti

    20190804_091110                                           20190804_091054

    Sforniamo, lasciamo raffreddare e trasferiamo la ciambella su un piatto. Spolverizziamo di zucchero a velo e gustiamola!

    20190804_155146

    Buon Appetito!!!

     

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. daliahnera

      daliahnera

      EPPURO' QUESTA SEMBRA PROPRIO DELIZIOSA E FACILE DA PREPARARE, MI SONO EPRSA PERO' IL TEMPO DI COTTURA, 20 MINUTI?

    3. prontintavola

      prontintavola

      Si, molto semplice da preparare. Tempo: 30' circa. Fai sempre la prova stecchino.

      Tendo a fare cose semplici ma, è arrivato il momento di cimentarci anche in qualcosa di più impegnativo. Ogni tanto bisogna pure sorprendere! :D:D

      A presto carissima :) 

    4. tacchialti94

      tacchialti94

      ho famissima ora!!

  5. 20190804_091054

     

    Una bella colazione sana e saporita? Un bel profumino di buono in tutta la casa? Questa ciambella fa proprio al caso nostro.

    INGREDIENTI:

    250 gr Farina 00

    50 gr Fecola di Patate

    2 uova

    2 Banane Mature

    1 Vasetto di yogurt Bianco o alla Banana

    120 gr Zucchero

    100 ml Olio di Semi

    1 Bustina Lievito per dolci

    PROCEDIMENTO:

    Montare, con fruste elettriche, le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose.

    20190706_084101

    Frullare le banane e aggiungerle alle uova, continuare con fruste elettriche.

    Aggiungere lo yogurt e poi l'olio di semi incorporarlo, sempre con le fruste elettriche.

    A questo punto aggiungiamo, un po' per volta, la farina, la fecola ed il lievito, setacciati continuando con le fruste.

    20190727_144641                                      20190706_085148

    Quando il composto risulterà ben amalgamato, imburriamo e infariniamo uno stampo per ciambelle, versiamo il composto e inforniamo a 180°, in forno preriscaldato, per 30 minuti. Prima di sfornare, facciamo la prova stecchino. Se si inumidisce, lasciamo cuocere altri 10 minuti

    20190804_091110                                           20190804_091054

    Sforniamo, lasciamo raffreddare e trasferiamo la ciambella su un piatto. Spolverizziamo di zucchero a velo e gustiamola!

    20190804_155146

    Buon Appetito!!!

     

    1. tacchialti94

      tacchialti94

      ma grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :x

  6. Urge Caffè!!!

  7. Grazie Silviaaaa

    1. silviaross87

      silviaross87

      Ero rimasta un po indietro...

      Ho rimediato ;)9_9

       

      120545578-d4a752cd-347a-4c58-b3bf-b0c500929a3b.jpg

    2. prontintavola

      prontintavola

      Ahahahahaha.  Brava! Un abbraccio 😘

    3. silviaross87

      silviaross87

      ;)

  8. Eccoti accontentata. Pubblicata ricetta di crostata alla frutta. 

    Spero ti piaccia. A breve altro dolcetto :)

    1. nuncepenza6

      nuncepenza6

      mi sono perso la ricetta o è sul blog? Perchè non copiarla anche qui?

    2. prontintavola

      prontintavola

      Si Si. Se vai nell'album trovi il link. E' buonissima. Fammi sapere :) 

    3. lullabyblue0

      lullabyblue0

      vista e apprezzata come sempre!

  9. Buongiorno tacchialti94. Oggi una crostata di frutta fresca, soprattutto per te, che desideravi tanto un dolce. :x

    1. tacchialti94

      tacchialti94

      grazieeeeeeeeeeeeeeeeee

  10. Buongiorno per tutto il giorno!!! 

    1. silviaross87

      silviaross87

      Buongiornoooooo anche a te 9_9

      120545578-d4a752cd-347a-4c58-b3bf-b0c500929a3b.jpg

  11. BUONGIORNO GERBERA! 

    Come da tuo suggerimento, ho realizzato la focaccia con prosciutto e fichi.

    Attendo tuo parere in merito.

    Saluti :x

    20190713_212124
    INGREDIENTI PER 2 FOCACCE
    500 GR Farina 00                                                                                                                                         
    1 Patata media (Facoltativo)
    300 ml acqua
    8 gr livito fresco
    1 Cucchiaino di zucchero
    1 Cucchiaino di sale
    6 cucchiai olio EVO
    PER LA FARCIA:
    200 gr. Prosciutto crudo
    200 gr Formaggio spalmabile tipo Crescenza
    5 Fichi

    PROCEDIMENTO:

    Mettiamo a bollire una patata.
    Su un piano da lavoro, versiamo la farina e formiamo un buco al centro.

    Uniamo la patata (facoltativo) schiacciandola con lo schiacciapatate 
    Sciogliamo il lievito in un poco di acqua tiepida e versiamolo nel foro formato
    Aggiungiamo un cucchiaino di zucchero, mentre, il sale va spolverizzato intorno.
    Iniziamo ad incorporare i liquidi alla farina. Aggiungiamo.l'olio extravergine di oliva e il resto dell'acqua, un po' per volta.

    20190501_175523               20190501_192942 (1)

    Impastiamo fino a quando non si sarà formato un panetto liscio ed omogeneo
    Lasciamo lievitare per un paio d'ore.
    Dividiamo l'impasto in due parti e stendiamolo, con la punta delle dita, direttamente su una teglia da forno tonda o rettangolare, oleata sul fondo.
    Bucherelliamo con una forchetta la superficie ed oliamola  per bene. Inforniamo a 220° per 15 minuti
    Sforniamo e spalmiamoci un formaggio fresco. Aggiungiamo le fette di prosciutto crudo ed i fichi
    Buon appetito!

     
    1. gerbera0

      gerbera0

      fantastica!!!! Proverò a seguire la tua ricetta :)

    2. prontintavola

      prontintavola

      Grazie! Poi fammi sapere ;)

  12. Che carino il tuo profilo! Grazie. Mi hai dato l'opportunità di venirlo a visitare. Purtroppo ho pochissimo tempo e lo sfrutto per pubblicare. 

    Una buona giornata e....buon appetito!! :)

    1. ciribi72

      ciribi72

      Grazie a te per le magnifiche ricette che ci regali!

  13. LINGUINE CON FIORI DI ZUCCA

    20190706_135701

    Buongiorno Frettolosi!

    Oggi prepariamo un piatto dai colori brillanti e dai sapori mediterranei.

    Una curiosità: Lo sapevate che i fiori di zucca sono utili per chi soffre di osteoporosi??

    Io non lo sapevo 9_9

    Semplice e veloce da preparare. Vediamo cosa occorre:

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    400 gr Linguine

    20 Fiori di Zucca

    80 gr Olive Taggiasche Snocciolate

    20 gr Capperi

    2 Acciughe sott'Olio

    300 gr Burrata

    1 Spicchio d'Aglio

    1 Ciuffo di Basilico

    Sale Q.b.

    Pepe Q.b.

    Farina Q.b.

    5 Cucchiai di Olio Extravergine di Oliva

    PROCEDIMENTO:

    Prima di tutto, mettiamo a bollire l'acqua per la pasta e poi dedichiamoci alla pulizia dei fiori.

    Togliamo lo stelo e il pistillo interno dei fiori di zucca e laviamoli sotto acqua corrente, delicatamente.

    20190708_004008            20190706_124941

    Tagliamoli a striscioline, per la loro lunghezza e mettiamo da parte

    Sminuzziamo le olive, facciamo la stessa cosa con i capperi (prima sciacquiamoli dal loro sale) e mettiamo da parte.

    In una padella antiaderente, mettiamo a soffriggere l'aglio, in olio Evo. Quando sarà imbiondito lo togliamo e caliamo le acciughe, che andranno a sciogliersi, le olive ed i capperi.

    20190706_125304

    Facciamo sfrigolare per qualche minuto, poi aggiungiamo i fiori di zucca, tenendone da parte 4, che ci serviranno per decorare.

    Spadelliamo per qualche minuto, affinché si insaporiscano. Spegniamo ed aggiungiamo il basilico sminuzzato grossolanamente ed un pizzico di pepe.

    Prendiamo i 4 fiori tenuti da parte. Infariniamoli e friggiamoli in olio Evo, fino a farli diventare croccanti.

    Preleviamo tutta la parte burrosa della burrata e mettiamola in una ciotolina.

    A questo punto l'acqua sarà arrivata a bollore. saliamola e caliamo le linguine. Prima di scolarle, preleviamo un mestolo d'acqua che potrebbe servirci quando andremo ad amalgamare la pasta. Scoliamole qualche minuto prima del fine cottura. Passiamole in padella nel composto preparato,  per un minuto. Se occorre, aggiungiamo il mestolo d'acqua di cottura.

    Stiamo molto attenti al sale. Assaggiamo durante la fase di preparazione, poiché olive, capperi e acciughe ne contengono molto.

    Serviamo, decorando con un cucchiaio abbondante di burrata ( che andrà ad equilibrare un po' la sapidità del piatto)  ed i petali croccanti del fiore

    20190706_135701

    Buon Appetito!!!

     

    1. fleurdelys00

      fleurdelys00

      queste sono fantastiche! Quando un bel dolce passo per passo?

    2. prontintavola

      prontintavola

      Buongiorno fleurdelys00! Grazie mille! Il dolce? Per quelli ho meno tempo. Ne ho pubblicato uno di recente, semplice semplice, con le ciliegie. E' molto buono e profumato. Vediamo se riesco tra qualche giorno a farne uno più da "dopo cena" :D

       

  14. Grazie per il supporto! Aspetto le tue ricette ;)

    1. silviaross87

      silviaross87

      Ci vorrà tempo..Sono una frana...

      L'ltra sera a lezione...l'insegnante mi ha detto che sono irrecuperabile...di lasciare fare a Vale. ..:S

      xD

    2. prontintavola

      prontintavola

      Ahahahahaha 

      E tu dalle uno schiaffo morale! Tira fuori la chef che c'è in te! 😃

    3. silviaross87
  15. Ciaooo è da un po' che non ho tue notizie. Stai bene?

    1. silviaross87

      silviaross87

      Hey ciaooo 9_9

      Molto bene grazie :D e tu???9_9

      Guarda giusto ora sto tornando a casa con vale, siamo andate ad un corso di cucina Dove mangi quello che ti insegnano a cucinare 9_9

      ..Ho deciso che devo imparare a cucinare...Non posso sempre far spadellare vale 9_9

      Prima lezione...Un disastro...ahahahxD

      Ma sono fiduciosa 9_9

    2. prontintavola

      prontintavola

      Ottimo! Mi fa piacere. Sarà sicuramente una bella esperienza 

      Io sto bene. Tutto ok.

      Sempre di corsa 😂

      Auguro tante belle cose a te e Valeria. Alla prossima 

    3. silviaross87

      silviaross87

      ;)

  16. ORECCHIETTE FANTASIA

    20190630_140353

    Buongiorno Frettolosi!

    Questa ricetta, l'ho chiamata "Fantasia", perché, il piatto si presenta con una meravigliosa vivacità di colori e sapori.

    La preparazione è molto semplice e veloce. Richiama un po' la ricetta delle scarole alla napoletana, ma con una leggera reinterpretazione.

    I sapori di questo piatto, sono indimenticabili. Da provare assolutamente!

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

    400 gr Pasta Formato Orecchiette

    4 Acciughe Sott'Olio

    100 gr Olive Taggiasche

    20 gr Capperi Sotto Sale

    15 Pomodorini Ciliegio

    1 Spicchio d'Aglio

    1 Cespo Piccolo Di Scarola Riccia

    200 gr Gherigli di Noce

    80 Gr Pecorino o Parmigiano Reggiano Grattugiato

    4 Cucchiai Olio Extravergine di Oliva

    Sale Q.b.

    Peperoncino Piccante Q.b.

    PROCEDIMENTO:

    Puliamo e laviamo per bene le scarole. Tagliamole a pezzi grossolani e teniamole da parte.

    Laviamo anche i pomodorini e tagliamoli a metà (o in quattro parti) teniamo un attimo da parte, anche questi.

    20190630_130830                                          20190630_131149

    In una padella antiaderente, facciamo imbiondire uno spicchio d'aglio, nell'olio Evo.

    Quando sarà imbiondito, togliamolo e mettiamo le acciughe. Appena si saranno sciolte, uniamo i capperi (sciacquati precedentemente dal loro sale), le olive ed il peperoncino. Facciamo sfrigolare per qualche minuto e poi caliamo anche i pomodorini. Non saliamo, per il momento.

    Facciamo cuocere per 5 minuti, poi uniamo le scarole. Mescoliamo durante la cottura, senza salare ancora.

    Quando le scarole saranno appassite ed avranno assorbito tutti i sapori, assaggiamo per capire se è necessaria l'aggiunta di sale. Nel caso ci fosse bisogno, aggiungiamone un pochino. Attendere qualche altro minuto e poi spegnere. Le scarole devono restare croccanti.

    20190630_131742                                  20190630_134847

    In una padellina antiaderente, mettiamo a tostare i gherigli di noce. Quando saranno pronti, sminuzziamoli e teniamoli da parte. Li useremo sulla pasta, quando andremo ad impiattare.

    20190630_140138

    Cuociamo le orecchiette e scoliamole molto al dente, passiamole in padella per un minuto. Uniamo il pecorino o il parmigiano. Mescoliamo e serviamo con una spolverata di noci tostate!

    20190630_140353

    Buon Appetito!!!

     

  17. PASTA ALLA SICILIANA VELOCE

    20190623_143235

    Buongiorno Frettolosi!

    Questa delizia siciliana, va, di regola, passata al forno ma, in questo caso, abbiamo velocizzato ed è stata passata in padella. Il risultato è un po' diverso, evidentemente, perché non si forma la crosticina in superficie, ma il sapore c'è tutto!

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

    400 gr Pasta Formato Caserecce

    700 gr Passata di Pomodoro

    4 Melanzane lunghe

    300 gr Mozzarella

    80 gr Parmigiano Reggiano Grattugiato

    1 Ciuffo Basilico

    1/4 Cipolla

    3 Cucchiai Olio Extravergine di Oliva

    Olio Di Semi Q.b.

    Sale Q.b.

    PROCEDIMENTO:

    20190512_131620

    In una pentola, soffriggiamo la cipolla in 3 cucchiai di olio Evo, aggiungiamo la passata di pomodoro, qualche foglia di basilico,  saliamo e facciamo cuocere per circa 30 minuti.

    20190606_192108               20190623_140715

    Laviamo e spuntiamo le melanzane, tagliamole a metà per la lunghezza e, poi, ancora per la lunghezza, dividiamole in due o tre parti, a seconda della grandezza della melanzana. Facciamole a tocchetti, friggiamole in olio di semi, saliamole e mettiamole ad assorbire l'olio in eccesso, su carta assorbente.

    20190512_131046                                  20190623_142632

    Mettiamo a bollire l'acqua per la pasta. Appena arriva a bollore, saliamola e caliamo la pasta. Scoliamola un paio di minuti prima del suo tempo di cottura.

    Nel frattempo tagliamo a dadini la mozzarella.

    Uniamo la pasta al pomodoro ed iniziamo ad mescolare

    20190623_142759                               20190623_142952

    Ora versiamo in padella le melanzane, la mozzarella ed il parmigiano. Mescoliamo tutto, finché la mozzarella non inizia a filare.

    Serviamo subito

    20190623_143235

    Buon Appetito!!!!

     

    1. tacchialti94

      tacchialti94

      Mmmhhh sembra gustosissimo! Per stasera so cosa preparare... grazie per l'idea! :x

    2. prontintavola

      prontintavola

      Ahahahahahah. Molto bene! Poi, mi piacerebbe sapere se la versione "veloce" ti è piaciuta xD

    3. nuncepenza6

      nuncepenza6

      fantastica, ho giusto un paio di melanzane a casa!

  18. Buongiorno frettolosi e non :D

    Mi sono presa una pausa di qualche giorno. Sono impegnatissima. Non mi abbandonate :D

    1. chiaraoscura4

      chiaraoscura4

      mai mai mai!!

    2. nuncepenza6

      nuncepenza6

      e che ce combini!!

  19. MELANZANE AL FORNO

    20190614_214234

    Buongiorno Frettolosi!!!

    Propongo questo piatto dai profumi favolosi.

    Durante la cottura, spargono il loro profumo in tutta la casa. Bisogna avere una grande forza di volontà per non mangiarne tante :)

    PRONTE IN 50 MINUTI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

    4 Melanzane Tonde

    150 Gr Pomodorini Pachino

    250 Gr Macinato misto (Maiale+Manzo)

    2 Cucchiai Olio Extravergine di Oliva

    1 Spicchio d'Aglio

    Parmigiano Reggiano Q.b.

    Olio di Semi Q.b.

    Origano Q.b.

    Sale Q.b.

    PROCEDIMENTO:

    Lavare, spuntare e dividere in due, dal verso della lunghezza, le melanzane.

    Formare un incavo, scavando la polpa, avendo cura di non bucare le melanzane e di non farle diventare troppo sottili

    20190614_202434

    La polpa che abbiamo scavato, tagliamola a dadini. In una padella antiaderente, soffriggiamo uno spicchio d'aglio in olio Evo. Quando comincia a colorarsi, togliamolo e uniamo all'olio, i dadini di polpa. Lasciamo insaporire qualche minuto e aggiungiamo il macinato. Saliamo e lasciamo cuocere, girando spesso, con una forchetta, per aiutare il macinato a staccarsi in granelli.

    20190614_202508

    Mettiamo il composto appena preparato, da parte e, nella stessa padella, mettiamo l'olio di semi.  Friggiamo le melanzane, solo dalla parte della buccia!  Aggiungiamo un pizzico di sale. Non dobbiamo cuocerle completamente, ma solo ammorbidirle nell'olio

    20190614_203859                     20190614_204133

    Quando saranno ammorbidite, togliamo dall'olio e, riempiamo l'incavo con il composto messo da parte. Cospargiamo di Parmigiano reggiano. Aggiungiamo anche i pomodorini, tagliati a metà. Un pizzico di sale e di origano.

    Adagiamole su una teglia con carta forno ed inforniamo per circa 30 Minuti a 200 gradi

    20190614_214234

    Buon Appetito!!!

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. nuncepenza6

      nuncepenza6

      ecco, così mi è già venuta fame

    3. altomororicco

      altomororicco

      fatte ieri sera e devo fare i complimenti a @prontintavola perchè la sua ricetta è stata veramente apprezzata

    4. prontintavola

      prontintavola

      Grazieeee! Mi fa molto piacere :D (lo avevo già scritto ma non vedo più il commento) :D

  20. Buongiorno Frettolosi!

    Oggi vi propongo un secondo piatto di pesce, con cui ho realizzato anche il primo.

    La procedura è un po’ più lunga, rispetto alle mie solite ricette.Per questo motivo, ho deciso di recuperare il tempo, realizzando con gli stessi ingredienti, un primo ed un secondo piatto: CALAMARI RIPIENI 

    PRONTO IN 60 MINUTI:

    INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

    PER LA PASTA:

    200 Gr Spaghetti

    2 Calamari Medi

    500 Gr Pomodoro Pelato

    1 Spicchio d’Aglio

    2 Cucchiai Di Olio Extravergine di Oliva

    1/2 Bicchiere di Vino Bianco

    1 Ciuffo di Prezzemolo

    Sale Q.b.

    PER IL RIPIENO:

    3 Calamari Medi

    150 Gr Mollica di Pane Raffermo

    1 Uovo

    1 Spicchi d’Aglio

    20 gr di Capperi sotto Sale

    50 Gr Olive Taggiasche

    50 Gr Parmigiano Reggiano

    Pepe Q.b.

    Sale Q.b.

    PROCEDIMENTO:

    Pulire e lavare i Calamari, avendo cura di non romperli.

    20190616_092602

    Tutte le parti tolte dal mantello del calamaro (la testa i tentacoli, le ali) le sciacquiamo ben bene e le tagliuzziamo.

    Resta inteso che la pelle, il dente, gli occhi, la pinna e le interiori, vanno buttati.

    Tagliuzziamo anche le olive Taggiasche ed i capperi, precedentemente sciacquati dal loro sale.

    20190616_092743

    In una padella antiaderente, soffriggiamo uno spicchio d’aglio che poi, andremo a togliere appena imbiondisce. Uniamoci gli ingredienti sminuzzati con un pizzico di sale e lasciamo cuocere per qualche minuto. Spegniamo il fuoco e lasciamoli un attimo da parte

    20190616_130722

    In una ciotola mettiamo la mollica di pane bagnata nel latte (o in acqua) e strizzata. Uniamoci un uovo, il pepe, il sale, un ciuffetto di prezzemolo lavato e sminuzzato, il parmigiano reggiano, e gli ingredienti cotti in padella e tenuti da parte. Impastiamo fino a quando il tutto sarà bene amalgamato.

    20190616_130715

    Imbottiamo i calamari, fino a 3/4 del corpo, poiché in cottura si gonfiano e rischiamo di farli rompere. Chiudiamo l’estremità con uno stecchino e mettiamo da parte.

    In una padella antiaderente soffriggiamo l’aglio, in olio Evo e togliamolo appena imbiondisce.

    Nel frattempo tagliamo ad anellini i 2 calamari tenuti da parte.

    20190616_132108                        20190616_132146

    Mettiamo  i Calamari imbottiti, in padella , facciamoli rosolare e, poi, aggiungiamo quelli a rondelle e facciamo rosolare ancora per qualche minuto. Saliamo

    Sfumiamo con il vino bianco, alzando la fiamma per far evaporare l’alcool.

    20190616_133307

    Quando l’alcool sarà evaporato, abbassiamo la fiamma ed uniamo il pomodoro, un altro pizzico di sale, un ciuffo di prezzemolo tritato e cuociamo fino a quando il pomodoro si sarà ritirato, secondo nostro gusto.

    20190616_132957

    Se è avanzato l’impasto dell’imbottitura, lasciamolo rosolare in padella antiaderente, con un pochino d’olio Evo ed aggiungiamolo sulla pasta, quando la serviamo. Una bontà!

    Quando tutto sarà pronto, togliamo i calamari ripieni dalla padella con un po’ di pomodoro, e lasciamo tutto il resto.

    Cuociamo la pasta e scoliamola al dente. Ripassiamola in padella con gli anellini di calamaro e serviamo.

    20190616_135200 20190616_140535

    Buon Appetito!!!

     

     

     

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. chiaraoscura4

      chiaraoscura4

      posso anche congelare il tutto nel frizer?

    3. prontintavola

      prontintavola

      Si Si. Ricorda che i cibi cotti, durano meno nel congelatore.

       Se le cucini, mi fai sapere se ti sono piaciute?

    4. nuncepenza6

      nuncepenza6

      delizia

       

  21. Buongiorno a tutti. 

    Sono stata informata, da un gentile utente della community, che il link sulle mie foto, risulta sbagliato. Non sono esperta in materia. Ho provato a correggerlo ma credo non sia cambiato niente. Se avete piacere a consultare le mie ricette, su questa pagina, in basso a sinistra, cliccate sull'ultima ricetta pubblicata e andate direttamente al blog. Grazie a tutti :)

  22. Ricordo che un "tempo" si diceva: Aprile non ti scoprire, Maggio adagio adagio.

    Oggi ho ripreso il cappotto. Brrrrrrrr

    1. gerbera0

      gerbera0

      finalmente però, un po' di caldo è arrivato :D

       

    2. prontintavola

      prontintavola

      Siiiiii. Era ora! :D