• Donna
  • Salerno (SA)
  • Ultima Visita

Risposte agli aggiornamenti di stato pubblicati da pokemina76

  1. MI hanno consigliato una nuova uscita su Netflix, è una serie che si intitola La Regina Degli scacchi. Opinioni, se l'avete vista? Credo che inizierò a guardarla in questi giorni

  2. Ho capito che il braccio nero non vi piace. E invece una cosa del genere? :D 

    tatuaggivita-e1561621176764-696x435.jpg

  3. Questa foto è stata scattata nel 1992 in Georgia durante un raduno del Ku Klux Klan, il bambino come potete vedere indossava l'abito tipico del movimento razzista americano, eppure non ebbe alcun problema ad avvicinarsi e giocare con lo scudo di un poliziotto di colore. 

     

    Questa immagine fa tornare alla mente una frase di Mandela: "Nessuno nasce odiando un altro per il colore della sua pelle, la sua storia o la sua religione. Le persone debbono imparare ad odiare, e se possono imparare ad odiare può essere loro insegnato anche ad amare, perché per la natura umana l’amore è un sentimento più naturale dell’odio"

     

    FB_IMG_1603705185770.thumb.jpg.b4b25d7407a9e4fe5a2b2befba1f01cb.jpg.

  4. LA VERA STORIA DI NIGHTMARE

     

    Chi di voi non ha mai visto almeno uno dei tanti film di Nightmare? Li ricordate a memoria o quasi, vero? 

     

    Quello che molti non sanno però, è la vera storia che ha ispirato il film portato nelle sale cinematografiche da Wes Craven nel 1984. Il regista infatti ebbe l'idea basandosi su una storia di cronaca letta sul Los Angeles Time. 

     

    L’articolo parlava di una famiglia che scappata dai campi di sterminio in Cambogia, era riuscita a raggiungere gli Stati Uniti d’America dove finalmente aveva trovato serenità e sicurezza. 

     

    Questo momento idilliaco però non durò molto, in quanto improvvisamente il figlio più giovane fu colpito da una strana malattia, praticamente ogni volta che si addormentava faceva sogni molto inquietanti. 

     

    Il ragazzo raccontò ai suoi genitori di avere molta paura perché nel sonno una strana creatura gli dava la caccia, aggiungendo inoltre che non avrebbe più dormito in quanto temeva per la propria vita. 

     

    Dopo due giorni però, cedendo alla stanchezza si addormentò, per tutto il pomeriggio e la sera non accadde nulla, il giovane dormì serenamente e i genitori speranzosi, pensarono che i disturbi del figlio fossero finiti, ma non fu così.

     

    Nel cuore della notte sentirono il ragazzo urlare, quando si precipitarono nella stanza, lo videro dimenarsi nel letto come se stesse combattendo contro qualcosa, cercarono di svegliarlo, di parlargli, ma inutilmente, e proprio come lo stesso giovane temeva e aveva confidato ai genitori, morì nel bel mezzo di un incubo. 

     

    Da questa vera e triste storia di cronaca, nacque l’incubo chiamato Freddy Kruger, il terrificante e spietato serial killer dei sogni.

     

    12805_02.jpg.f95e7221c8fb53c96a27bdd88f90d02b.jpg

  5. Ciao Pokemina! ma sei proprio pazza di questo ragazzo! ahahha :D come darti torto! 

  6. LA VERA STORIA DI NIGHTMARE

     

    Chi di voi non ha mai visto almeno uno dei tanti film di Nightmare? Li ricordate a memoria o quasi, vero? 

     

    Quello che molti non sanno però, è la vera storia che ha ispirato il film portato nelle sale cinematografiche da Wes Craven nel 1984. Il regista infatti ebbe l'idea basandosi su una storia di cronaca letta sul Los Angeles Time. 

     

    L’articolo parlava di una famiglia che scappata dai campi di sterminio in Cambogia, era riuscita a raggiungere gli Stati Uniti d’America dove finalmente aveva trovato serenità e sicurezza. 

     

    Questo momento idilliaco però non durò molto, in quanto improvvisamente il figlio più giovane fu colpito da una strana malattia, praticamente ogni volta che si addormentava faceva sogni molto inquietanti. 

     

    Il ragazzo raccontò ai suoi genitori di avere molta paura perché nel sonno una strana creatura gli dava la caccia, aggiungendo inoltre che non avrebbe più dormito in quanto temeva per la propria vita. 

     

    Dopo due giorni però, cedendo alla stanchezza si addormentò, per tutto il pomeriggio e la sera non accadde nulla, il giovane dormì serenamente e i genitori speranzosi, pensarono che i disturbi del figlio fossero finiti, ma non fu così.

     

    Nel cuore della notte sentirono il ragazzo urlare, quando si precipitarono nella stanza, lo videro dimenarsi nel letto come se stesse combattendo contro qualcosa, cercarono di svegliarlo, di parlargli, ma inutilmente, e proprio come lo stesso giovane temeva e aveva confidato ai genitori, morì nel bel mezzo di un incubo. 

     

    Da questa vera e triste storia di cronaca, nacque l’incubo chiamato Freddy Kruger, il terrificante e spietato serial killer dei sogni.

     

    12805_02.jpg.f95e7221c8fb53c96a27bdd88f90d02b.jpg

  7. Cosa ne pensi di questa traccia? a me fa brillare gli occhi

  8. Secondo me potrebbe piacerti Lefotochehannofattounepoca, un profilo IG dove vengono pubblicate foto che hanno fatto la storia. Alcune sono molto particolari, altre non le conoscevo, altre ancora sono impossibili da dimenticare. La cosa ancora più bella è che viene spiegata la foto. Aggiornami ;) 

  9. ciao pokemina!! buona giornata

  10. Oggi cammino con gli occhi chiusi!! sono stanchissimaaa ragazzi!

  11. Che clima da letargo!! 

  12. ciao pokemina!! buona giornata

  13. Questa foto è stata scattata nel 1992 in Georgia durante un raduno del Ku Klux Klan, il bambino come potete vedere indossava l'abito tipico del movimento razzista americano, eppure non ebbe alcun problema ad avvicinarsi e giocare con lo scudo di un poliziotto di colore. 

     

    Questa immagine fa tornare alla mente una frase di Mandela: "Nessuno nasce odiando un altro per il colore della sua pelle, la sua storia o la sua religione. Le persone debbono imparare ad odiare, e se possono imparare ad odiare può essere loro insegnato anche ad amare, perché per la natura umana l’amore è un sentimento più naturale dell’odio"

     

    FB_IMG_1603705185770.thumb.jpg.b4b25d7407a9e4fe5a2b2befba1f01cb.jpg.

  14. Secondo me potrebbe piacerti Lefotochehannofattounepoca, un profilo IG dove vengono pubblicate foto che hanno fatto la storia. Alcune sono molto particolari, altre non le conoscevo, altre ancora sono impossibili da dimenticare. La cosa ancora più bella è che viene spiegata la foto. Aggiornami ;) 

  15. ti auguro una bella giornata :)

  16. ciao pokemina!! buona giornata

  17. Dal web...... 

    15 COSE CHE NON SAPEVI PRIMA DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO 

    1. Se cerchi su Google "241543903" ti appariranno solo persone che mettono la testa nel frigorifero; 

    2. Il 31 ottobre del 1923 in un’ampia zona del Giappone, senza alcun motivo apparente, migliaia di cani abbaiarono per ore...Il giorno seguente morirono 142.807 persone in uno dei terremoti più devastanti della storia; 

    3. Secondo alcuni studi le persone notturne sono più inclini a mostrare tendenze psicopatiche; 

    4. Le probabilità che tu muoia il giorno del tuo compleanno sono 6,7 % più elevate di qualsiasi altro giorno; 

    5. Una leggenda dice che se hai una cicatrice sul tuo dito indice sinistro, significa che la persona che ti amava nella tua vita precedente non ti ha dimenticato e che ti sta cercando in questa;

    6. Mangiarsi le unghie o la pelle delle dita, è una forma di auto-cannibalismo; 

    7. Nel corso della vita puoi incrociarti più volte con un assassino senza che te ne accorga. L'indice dipende dal posto in cui vivi, negli USA ad esempio si stima che nel corso della vita, ogni persona abbia incontrato 36 assassini; 

    8. Il 29 agosto 1986 tutte le TV degli Stati Uniti si spensero per 25 secondi. Si sentiva solo un mormorio provenire dalle stesse. Ad oggi nessuno sa quale sia stata la causa; 

    9. Vestirsi di nero ad un funerale ha il suo perché, secondo antiche tradizioni ci si mimetizza così l’anima del defunto non riesce a trovare un corpo da possedere; 

    10. I bambini che dicono di avere amici immaginari, sono quelli più inclini a vedere i fantasmi, in quanto hanno un livello di energia più alto;

    11. Almeno una volta nella vita, qualcuno ha pensato di ucciderti;

    12. Quando ti svegli di notte senza alcun motivo, è perché qualcuno ti sta osservando o pensando;

    13. Se ti guardi allo specchio per più di 10 minuti potresti iniziare ad avere allucinazioni, in alcuni casi anche a vedere il viso sfigurarsi o fare diverse smorfie; 

    14. Starnutendo puoi romperti le costole. Infatti uno starnuto può avere la stessa forza d’urto di un incidente; 

    15. Il cuore di una donna batte più velocemente di quello di un uomo.

     

    La n1 è così 😂😂

    È anche la cicatrice sull indice sinistro ho 😅

  18. Nel 1937 la partita di calcio tra Chelsea e Charlton fu sospesa a causa della fitta nebbia e sin qui nulla di strano, se non fosse che il portiere del Charlton, Sam Bartram, rimase in campo per altri 15 minuti convinto che ancora si giocasse. 

     

    E li sarebbe rimasto chissà per quanto ancora, se un poliziotto, facendo un giro di ispezione, non l'avesse notato e informato che la gara era stata sospesa e che il campo era vuoto da un quarto d'ora. 

     

    I suoi compagni di squadra, oltre che essersi dimenticati di avvisarlo, non si erano nemmeno accorti che nello spogliatoio mancasse il loro portiere. Pertanto se qualche volta vi sentite soli o trascurati pensate a Sam Bartram.

     

     Siamo tutti un po' Dan Bartram..... 

    IMG_20201018_123911.thumb.jpg.30f5f363ab4bdd7847a691fd78903e4d.jpg

  19. dovremmo verificare insieme se quella lista di "cose strane" accadute sia reale...sono super curiosa!

  20. Nel 1937 la partita di calcio tra Chelsea e Charlton fu sospesa a causa della fitta nebbia e sin qui nulla di strano, se non fosse che il portiere del Charlton, Sam Bartram, rimase in campo per altri 15 minuti convinto che ancora si giocasse. 

     

    E li sarebbe rimasto chissà per quanto ancora, se un poliziotto, facendo un giro di ispezione, non l'avesse notato e informato che la gara era stata sospesa e che il campo era vuoto da un quarto d'ora. 

     

    I suoi compagni di squadra, oltre che essersi dimenticati di avvisarlo, non si erano nemmeno accorti che nello spogliatoio mancasse il loro portiere. Pertanto se qualche volta vi sentite soli o trascurati pensate a Sam Bartram.

     

     Siamo tutti un po' Dan Bartram..... 

    IMG_20201018_123911.thumb.jpg.30f5f363ab4bdd7847a691fd78903e4d.jpg

  21. Dal web...... 

    15 COSE CHE NON SAPEVI PRIMA DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO 

    1. Se cerchi su Google "241543903" ti appariranno solo persone che mettono la testa nel frigorifero; 

    2. Il 31 ottobre del 1923 in un’ampia zona del Giappone, senza alcun motivo apparente, migliaia di cani abbaiarono per ore...Il giorno seguente morirono 142.807 persone in uno dei terremoti più devastanti della storia; 

    3. Secondo alcuni studi le persone notturne sono più inclini a mostrare tendenze psicopatiche; 

    4. Le probabilità che tu muoia il giorno del tuo compleanno sono 6,7 % più elevate di qualsiasi altro giorno; 

    5. Una leggenda dice che se hai una cicatrice sul tuo dito indice sinistro, significa che la persona che ti amava nella tua vita precedente non ti ha dimenticato e che ti sta cercando in questa;

    6. Mangiarsi le unghie o la pelle delle dita, è una forma di auto-cannibalismo; 

    7. Nel corso della vita puoi incrociarti più volte con un assassino senza che te ne accorga. L'indice dipende dal posto in cui vivi, negli USA ad esempio si stima che nel corso della vita, ogni persona abbia incontrato 36 assassini; 

    8. Il 29 agosto 1986 tutte le TV degli Stati Uniti si spensero per 25 secondi. Si sentiva solo un mormorio provenire dalle stesse. Ad oggi nessuno sa quale sia stata la causa; 

    9. Vestirsi di nero ad un funerale ha il suo perché, secondo antiche tradizioni ci si mimetizza così l’anima del defunto non riesce a trovare un corpo da possedere; 

    10. I bambini che dicono di avere amici immaginari, sono quelli più inclini a vedere i fantasmi, in quanto hanno un livello di energia più alto;

    11. Almeno una volta nella vita, qualcuno ha pensato di ucciderti;

    12. Quando ti svegli di notte senza alcun motivo, è perché qualcuno ti sta osservando o pensando;

    13. Se ti guardi allo specchio per più di 10 minuti potresti iniziare ad avere allucinazioni, in alcuni casi anche a vedere il viso sfigurarsi o fare diverse smorfie; 

    14. Starnutendo puoi romperti le costole. Infatti uno starnuto può avere la stessa forza d’urto di un incidente; 

    15. Il cuore di una donna batte più velocemente di quello di un uomo.

     

    La n1 è così 😂😂

    È anche la cicatrice sull indice sinistro ho 😅

  22. Tristissima la storia di Blanche, non la conoscevo!

  23. ti mando un abbraccio virtuale amica!

  24. Metà settimana. Ce la possiamo fareeeee! :D 

  25. Stavo per pubblicarti una foto che ho trovato con il caffè e le patatine fritte ma mi sembrava troppo anche per me ahahaha!