• 81 anni
  • Ultima Visita

Attività di reputazione

  1. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da scompaiomatorno per l'aggiornamento : Quando non disdegnerai più il talamo, e lascerai ch'io calmi con tenere parole i tuoi   
    Quando non disdegnerai più il talamo, e lascerai ch'io calmi
    con tenere parole i tuoi timori,annoderò, tu arrendevole,
    le sparse tue chiome e con carezze vincerò il tuo trepido pudore.
    Allora avrà inizio la nostra festa nuziale e si diraderà ogni tenebra
    nelle nostre menti, si sospenderà ogni nostra pena e respireremo di sollievo.
    Berremo nella stessa coppa il vino dell'amore e ci lasceremo
    travolgere dal delirio della prima volta.
     
     
     
     
  2. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da scompaiomatorno per l'aggiornamento : Portami, o vento, nella terra di nessuno, ove, ai piedi di un albero che tu d'estate   
    Portami, o vento, nella terra di nessuno, ove,
    ai piedi di un albero che tu d'estate ristori, io possa cantare l'amata,
    deposto ogni triste pensiero. Canterò il suo dolce sorriso, i suoi mielati sussurri
    e le sue finte resistenze. Lì sognerò d'essere vicino vicino alla mia bella,
    stretto col fianco contro il suo fianco, anche s’ella non voglia. Scuoterò
    dai suoi capelli e dal suo seno ogni foglia caduta per caso.
     
     
     
     
  3. Mi piace
    fel55 ha aggiunto una reazione a lullabyblue0 per l'aggiornamento : Ti auguro con tutto il cuore un felice natale e un buon nuovo anno!   
    Ti auguro con tutto il cuore un felice natale e un buon nuovo anno!
  4. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Oggi che il tempo è noioso, per pioggia e per freddo, negli attimi in cui la tacita n   
    Oggi che il tempo è noioso,
    per pioggia e per freddo,
    negli attimi in cui la tacita notte
    viene allungando le sue ore,
    dormiamo insieme avviluppati
    al calduccio delle piumate coltri,
    non prima che avremo ultimato
    i giochi che Amore
    ci avrà ispirato.
     
     
    Felice io sono
    che posso trascorrere l'oggi
    senza pianto, e cantare,
    ispirato dalla Musa
  5. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Dormo…e sogno te. Mi sveglio…e penso a te. Di giorno mi fa capolino Il tuo sorriso lu   
    Dormo…e sogno te.
    Mi sveglio…e penso a te.
    Di giorno mi fa capolino
    Il tuo sorriso luminoso
    E mi irradia la felicità
    Di amarti, mia unica
    Musa ispiratrice.
     
     
  6. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui? Je   
    Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui?
    Je mourrais si je ne le faisais pas pour moi, mais pour quelqu'un d'autre, peut-être plus jeune et
    parfumée.
    Je ne pleurerais jamais ta foi violée et les vents contraires.
    Oh, votre élégance simple et votre éclat sont les seuls qui m'attendent! Pour toujours!
    Je ne pourrais pas m'en passer, même si je le voulais. Oui, je ne le nie pas
    Je ne pouvais tout simplement pas, même si je décidais avec ma tête.
  7. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Oggi che il tempo è noioso, per pioggia e per freddo, negli attimi in cui la tacita n   
    Oggi che il tempo è noioso,
    per pioggia e per freddo,
    negli attimi in cui la tacita notte
    viene allungando le sue ore,
    dormiamo insieme avviluppati
    al calduccio delle piumate coltri,
    non prima che avremo ultimato
    i giochi che Amore
    ci avrà ispirato.
     
     
    Felice io sono
    che posso trascorrere l'oggi
    senza pianto, e cantare,
    ispirato dalla Musa
  8. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Dormo…e sogno te. Mi sveglio…e penso a te. Di giorno mi fa capolino Il tuo sorriso lu   
    Dormo…e sogno te.
    Mi sveglio…e penso a te.
    Di giorno mi fa capolino
    Il tuo sorriso luminoso
    E mi irradia la felicità
    Di amarti, mia unica
    Musa ispiratrice.
     
     
  9. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Amo pensarti come fuggitiva ninfa che fende col bianco petto l'onda oceanina. Tale ga   
    Amo pensarti come fuggitiva ninfa
    che fende col bianco petto
    l'onda oceanina.
    Tale galleggi, di tanto in tanto,
    quasi a darmi il tempo di raggiungerti
    e avvinghiarmi al tuo flessuoso corpo,
    sol per bere dalle tue sfavillanti labbra
    l'ambrosia marina e baciare
    la tua fronte vaga e stellante.
     
     
     
     
  10. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento :   Tante quante sono le fronde che il vento impetuoso scuote dagli alberi, quante sono   
     
    Tante quante sono le fronde che il vento impetuoso scuote dagli alberi, quante sono le gocce che si addensano nelle nubi, o i granelli di sabbia
    che il mare spinge a riva, tanti sono i baci che vorrei darti e le carezze
    con cui molcere il tuo viso. Perché tentenni? Vieni
    tra verdi edere e foglie di canna, ho approntato per noi un morbido
    giaciglio, ove, pronuba la Notte, che ha veste trapunta di stelle,
    ci abbracceremo scambievolmente é, stanchi, ci abbandoneremo concordi
    al Sonno, ch'ogni pena placa dei mortali.
     
     
     
     
  11. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido lo sg   
    Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido
    lo sguardo come per vezzo. Poso il capo sul tuo grembo molle, sollevo
    gli occhi al tuo volto e lascivo contemplo i tuoi umidi e tremuli occhi.
    Ti pieghi e suggi dalle mie labbra i dolci baci, io poso la bocca sulle tue palpebre,
    sul collo, sul petto già ansante. Ed è tutto uno scambio di anime.
    Poi miro e rimiro quelle serene stelle che riflettono come raggi di sole sull'onde
    e bacio e ribacio con estremo diletto le tue rosee gote e le tue bianche mani.
     
     
    Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido
    lo sguardo come per vezzo. Poso il capo sul tuo grembo molle, sollevo
    gli occhi al tuo volto e lascivo contemplo i tuoi umidi e tremuli occhi.
    Ti pieghi e suggi dalle mie labbra i dolci baci, io poso la bocca sulle tue palpebre,
    sul collo, sul petto già ansante. Ed è tutto uno scambio di anime.
    Poi miro e rimiro quelle serene stelle che riflettono come raggi di sole sull'onde
    e bacio e ribacio con estremo diletto le tue rosee gote e le tue bianche mani.
     
     
  12. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui? Je   
    Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui?
    Je mourrais si je ne le faisais pas pour moi, mais pour quelqu'un d'autre, peut-être plus jeune et
    parfumée.
    Je ne pleurerais jamais ta foi violée et les vents contraires.
    Oh, votre élégance simple et votre éclat sont les seuls qui m'attendent! Pour toujours!
    Je ne pourrais pas m'en passer, même si je le voulais. Oui, je ne le nie pas
    Je ne pouvais tout simplement pas, même si je décidais avec ma tête.
  13. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui? Je   
    Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui?
    Je mourrais si je ne le faisais pas pour moi, mais pour quelqu'un d'autre, peut-être plus jeune et
    parfumée.
    Je ne pleurerais jamais ta foi violée et les vents contraires.
    Oh, votre élégance simple et votre éclat sont les seuls qui m'attendent! Pour toujours!
    Je ne pourrais pas m'en passer, même si je le voulais. Oui, je ne le nie pas
    Je ne pouvais tout simplement pas, même si je décidais avec ma tête.
  14. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Amo pensarti come fuggitiva ninfa che fende col bianco petto l'onda oceanina. Tale ga   
    Amo pensarti come fuggitiva ninfa
    che fende col bianco petto
    l'onda oceanina.
    Tale galleggi, di tanto in tanto,
    quasi a darmi il tempo di raggiungerti
    e avvinghiarmi al tuo flessuoso corpo,
    sol per bere dalle tue sfavillanti labbra
    l'ambrosia marina e baciare
    la tua fronte vaga e stellante.
     
     
     
     
  15. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento :   Tante quante sono le fronde che il vento impetuoso scuote dagli alberi, quante sono   
     
    Tante quante sono le fronde che il vento impetuoso scuote dagli alberi, quante sono le gocce che si addensano nelle nubi, o i granelli di sabbia
    che il mare spinge a riva, tanti sono i baci che vorrei darti e le carezze
    con cui molcere il tuo viso. Perché tentenni? Vieni
    tra verdi edere e foglie di canna, ho approntato per noi un morbido
    giaciglio, ove, pronuba la Notte, che ha veste trapunta di stelle,
    ci abbracceremo scambievolmente é, stanchi, ci abbandoneremo concordi
    al Sonno, ch'ogni pena placa dei mortali.
     
     
     
     
  16. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido lo sg   
    Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido
    lo sguardo come per vezzo. Poso il capo sul tuo grembo molle, sollevo
    gli occhi al tuo volto e lascivo contemplo i tuoi umidi e tremuli occhi.
    Ti pieghi e suggi dalle mie labbra i dolci baci, io poso la bocca sulle tue palpebre,
    sul collo, sul petto già ansante. Ed è tutto uno scambio di anime.
    Poi miro e rimiro quelle serene stelle che riflettono come raggi di sole sull'onde
    e bacio e ribacio con estremo diletto le tue rosee gote e le tue bianche mani.
     
     
    Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido
    lo sguardo come per vezzo. Poso il capo sul tuo grembo molle, sollevo
    gli occhi al tuo volto e lascivo contemplo i tuoi umidi e tremuli occhi.
    Ti pieghi e suggi dalle mie labbra i dolci baci, io poso la bocca sulle tue palpebre,
    sul collo, sul petto già ansante. Ed è tutto uno scambio di anime.
    Poi miro e rimiro quelle serene stelle che riflettono come raggi di sole sull'onde
    e bacio e ribacio con estremo diletto le tue rosee gote e le tue bianche mani.
     
     
  17. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Amo pensarti come fuggitiva ninfa che fende col bianco petto l'onda oceanina. Tale ga   
    Amo pensarti come fuggitiva ninfa
    che fende col bianco petto
    l'onda oceanina.
    Tale galleggi, di tanto in tanto,
    quasi a darmi il tempo di raggiungerti
    e avvinghiarmi al tuo flessuoso corpo,
    sol per bere dalle tue sfavillanti labbra
    l'ambrosia marina e baciare
    la tua fronte vaga e stellante.
     
     
     
     
  18. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : As a sailor who has hope of leaving, when he sees the favorable weather, so now I hop   
    As a sailor who has hope of leaving, when he sees
    the favorable weather, so now I hope, overcome every obstacle,
    to hold you in my arms, there, on the seashore, while
    Ionic waves beat lightly on the beach and we, in the light of Selène,
    benevolent, excited by the fire lit on the sand, we tell ourselves
    the vicissitudes of life and the need for love.
  19. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : When you smile, I see pearls grafted onto your two rubies and striking eyes shine ove   
    When you smile, I see pearls grafted onto your two rubies
    and striking eyes shine over your beautiful eyes.
    I envy Zephyr who ruffles your shiny hair and touches the necklines
    of your white breasts, which I dream of as a port of call
    of my tormenting passion and my ardent sighs.
    But you laugh at me, when you read my torments on my forehead
    and my warm love. Then I turn to Heaven to implore
    pity to my martyrs.
  20. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : On a seated bench, I am aiming at the moon, night sol, the print of your face and I l   
    On a seated bench, I am aiming at the moon, night sol,
    the print of your face and I look for, among the stars, two most beautiful
    such as your vague and flashing eyes. To those, who are your imago,
    I send you the thousand and one kisses I would like to give to you
    in your real beauty.
  21. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento :   Tante quante sono le fronde che il vento impetuoso scuote dagli alberi, quante sono   
     
    Tante quante sono le fronde che il vento impetuoso scuote dagli alberi, quante sono le gocce che si addensano nelle nubi, o i granelli di sabbia
    che il mare spinge a riva, tanti sono i baci che vorrei darti e le carezze
    con cui molcere il tuo viso. Perché tentenni? Vieni
    tra verdi edere e foglie di canna, ho approntato per noi un morbido
    giaciglio, ove, pronuba la Notte, che ha veste trapunta di stelle,
    ci abbracceremo scambievolmente é, stanchi, ci abbandoneremo concordi
    al Sonno, ch'ogni pena placa dei mortali.
     
     
     
     
  22. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da nuncepenza6 per l'aggiornamento : Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido lo sg   
    Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido
    lo sguardo come per vezzo. Poso il capo sul tuo grembo molle, sollevo
    gli occhi al tuo volto e lascivo contemplo i tuoi umidi e tremuli occhi.
    Ti pieghi e suggi dalle mie labbra i dolci baci, io poso la bocca sulle tue palpebre,
    sul collo, sul petto già ansante. Ed è tutto uno scambio di anime.
    Poi miro e rimiro quelle serene stelle che riflettono come raggi di sole sull'onde
    e bacio e ribacio con estremo diletto le tue rosee gote e le tue bianche mani.
     
     
    Divisa hai la serica vestaglia dinanzi al petto, scomposti i capelli e languido
    lo sguardo come per vezzo. Poso il capo sul tuo grembo molle, sollevo
    gli occhi al tuo volto e lascivo contemplo i tuoi umidi e tremuli occhi.
    Ti pieghi e suggi dalle mie labbra i dolci baci, io poso la bocca sulle tue palpebre,
    sul collo, sul petto già ansante. Ed è tutto uno scambio di anime.
    Poi miro e rimiro quelle serene stelle che riflettono come raggi di sole sull'onde
    e bacio e ribacio con estremo diletto le tue rosee gote e le tue bianche mani.
     
     
  23. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Oh, how I would like to live next to my sweet tyrant, enjoy the flash of his eyes and   
    Oh, how I would like to live next to my sweet tyrant,
    enjoy the flash of his eyes and hear the melodious sound
    of his sayings! Often I gaze at her beautiful face, and feel me
    like in heaven. But it upsets my every hope to know that it is far away
    my good and such will remain who knows until when. How long can I still tolerate his absence? Not aiming at his beloved and dear face?
    Hear the harmony of his voice?
  24. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Serena o turbata, la mia amata è sempre più bella, come il mare, quando l' aure han p   
    Serena o turbata, la mia amata è sempre più bella,
    come il mare, quando l' aure han posa o quando l' onde s'avventano
    al cielo, percosse dallo sfrenato Euro.
    O lieta o mesta, sempre mi rallegra la tua vista. Sempre un lieto
    giorno o un ciel sereno o un cheto mare mi appare meno bello
    della tua guancia pien di grazia, o vezzosa pupilla degli occhi miei.
    Nessun sentire, o timore o dolore, o rabbia o dispetto, può fare meno bello
    Il tuo nobile aspetto. Molto amor mi spira,e tu prendine cura
    dei miei caldi affetti. ché della mia storia non poca parte tu sei, tu,
    mio profumo più caro dell'arabe fragranze.
    E sappi che nulla può separare l'eccelse anime amanti.
    Tal ventura m'è data, che la tua imago non si stacca dalla mente.
    Al far del giorno a te corre il mio primo pensiero. E ricorre, ricorre,
    a mano a mano che passano le ore.
    Quando sopravviene la sera, mi rode la nostalgia, e mi travolge la malinconia.
    Eppur m'è cosa dolce e cara, che mi consola.
     
     
  25. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Amo pensarti come fuggitiva ninfa che fende col bianco petto l'onda oceanina. Tale ga   
    Amo pensarti come fuggitiva ninfa
    che fende col bianco petto
    l'onda oceanina.
    Tale galleggi, di tanto in tanto,
    quasi a darmi il tempo di raggiungerti
    e avvinghiarmi al tuo flessuoso corpo,
    sol per bere dalle tue sfavillanti labbra
    l'ambrosia marina e baciare
    la tua fronte vaga e stellante.