• Uomo
  • 81 anni
  • Ultima Visita

    Più di un mese fa

Su di me

  • Compleanno
    3 Maggio
  • Occhi
    Marroni
  • Capelli
    Brizzolati
  • Figli
    1 figlio
  • Segno Zodiacale
    Toro

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

9373 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Singolo aggiornamento

            Visualizza tutti gli aggiornamenti di fel55

            1.  

               

               

              Quanti sospiri

               

              Traevo dal petto,

               

              Quante lacrime dai miei occhi.

               

              Quell’anno infausto in cui

               

              Per stupide incomprensioni

               

              E avverse circostanze familiari

               

              La vita ci tenne lontani,

               

              Tu a Boiano, io a Gravina!

               

              Gran torto subì

               

              Il nostro amore.

               

              Ancora dopo tanti anni

               

              Ti chiedo perdono

               

              Per la mia parte di colpa.

               

              Dolcissima, però, torna alla mente

               

              La memoria

               

              Della tanto attesa rappacificazione.

               

              Com’eri tenera a telefono,

               

              Mentre ti chiedevo perdono

               

              Per la prima volta

               

              E ti confermai

               

              Che il mio cuore batteva

               

              Ancora forte per te

               

              E mi eri mancata tanto!

               

              Quale non fu la consolazione

               

              A udire il tuo secondo “sì”.

               

              Sì, mi amavi ancora!