• 80 anni
  • Ultima Visita

Attività di reputazione

  1. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita, di una sensibilità squisit   
    Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita,
    di una sensibilità squisita, di una comprensione umana senza pari,
    di una saggezza che è solo di pochi.
    Ma è quello che la gran parte della gente dice di te.
    Di più voglio dire, che sei per me il bene più grande del mondo,
    l'unica donna, insostituibile, l'unico tesoro ch'io
    sarei sciocco a non custodire gelosamente.
     
     
     
  2. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga, vorrei sollevarti di peso sul   
    Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga,
    vorrei sollevarti di peso sulle mie spalle, per meglio
    sintonizzare i battiti dei nostri cuori; accarezzare i tuoi piedi e le tue gambe,
    sentire il mio capo stretto dalla morsa delle tue braccia o la tua mano
    frugare tra i miei capelli, quasi a voler spegnere il fuoco che s'insinua
    pian piano nelle mie vene. Con quanta follia
    ricambierei i tuoi affettuosi moti!
     
     
     
  3. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino. Dolcedorme è nomato da tem   
    Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino.
    Dolcedorme è nomato da tempo immemorabile.
    Dorme, sia che lo copra la candida neve, sia che l'ammanti
    Il verde degli arbusti e delle erbe.
    Sul suo corpo immane vorrei condurti, per scoprire insieme
    Il segreto senso del suo perenne sonno. Respirare a pieni polmoni
    l'aria incontaminata delle sue aguzze cime e calpestare con leggerezza
    quella sagoma dormiente, quasi fossimo due folletti in vena di gioco
    e voglia di confessare a quel gigante buono l'amore
    che arde nei nostri cuori.
     
     
     
     
  4. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Ch'io miri la tua chiara fronte o mi specchi nei tuoi occhi; ch'io miri il delicato o   
    Ch'io miri la tua chiara fronte o mi specchi nei tuoi occhi;
    ch'io miri il delicato ovale del tuo viso,il corvino dei tuoi capelli
    o, talora, il loro riflesso di rame; ch'io fissi avidamente il tuo seno,
    latteo nella stagione brumale, bronzeo d'estate; ch'io contempli bramoso e,
    talvolta, sfiori l'intero tuo corpo, parimenti cangiante di colore,
    a seconda del cammino del sole, su nell'etere, è sempre per me un incanto,
    un desio incontenibile delle tue grazie. Allora Eros tutto mi prende
    e delira la mente fin che tutta a me ti doni ed io a te.
     
     
     
  5. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da theoldandthesea per l'aggiornamento : Così soavemente apri le dolci labbra, che mi capita di ripensare solo a quelle diment   
    Così soavemente apri le dolci labbra, che mi capita di ripensare solo a quelle
    dimentico quanto m'hai appena detto. Risuona nell'orecchio il caro accento
    ch'esce da quelle rose, ma solo il profumo ne resta. Tutte le altre cose
    il Cielo mi vieti, fuorché questa.
     
     
     
     
  6. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga, vorrei sollevarti di peso sul   
    Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga,
    vorrei sollevarti di peso sulle mie spalle, per meglio
    sintonizzare i battiti dei nostri cuori; accarezzare i tuoi piedi e le tue gambe,
    sentire il mio capo stretto dalla morsa delle tue braccia o la tua mano
    frugare tra i miei capelli, quasi a voler spegnere il fuoco che s'insinua
    pian piano nelle mie vene. Con quanta follia
    ricambierei i tuoi affettuosi moti!
     
     
     
  7. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino. Dolcedorme è nomato da tem   
    Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino.
    Dolcedorme è nomato da tempo immemorabile.
    Dorme, sia che lo copra la candida neve, sia che l'ammanti
    Il verde degli arbusti e delle erbe.
    Sul suo corpo immane vorrei condurti, per scoprire insieme
    Il segreto senso del suo perenne sonno. Respirare a pieni polmoni
    l'aria incontaminata delle sue aguzze cime e calpestare con leggerezza
    quella sagoma dormiente, quasi fossimo due folletti in vena di gioco
    e voglia di confessare a quel gigante buono l'amore
    che arde nei nostri cuori.
     
     
     
     
  8. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Ch'io miri la tua chiara fronte o mi specchi nei tuoi occhi; ch'io miri il delicato o   
    Ch'io miri la tua chiara fronte o mi specchi nei tuoi occhi;
    ch'io miri il delicato ovale del tuo viso,il corvino dei tuoi capelli
    o, talora, il loro riflesso di rame; ch'io fissi avidamente il tuo seno,
    latteo nella stagione brumale, bronzeo d'estate; ch'io contempli bramoso e,
    talvolta, sfiori l'intero tuo corpo, parimenti cangiante di colore,
    a seconda del cammino del sole, su nell'etere, è sempre per me un incanto,
    un desio incontenibile delle tue grazie. Allora Eros tutto mi prende
    e delira la mente fin che tutta a me ti doni ed io a te.
     
     
     
  9. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita, di una sensibilità squisit   
    Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita,
    di una sensibilità squisita, di una comprensione umana senza pari,
    di una saggezza che è solo di pochi.
    Ma è quello che la gran parte della gente dice di te.
    Di più voglio dire, che sei per me il bene più grande del mondo,
    l'unica donna, insostituibile, l'unico tesoro ch'io
    sarei sciocco a non custodire gelosamente.
     
     
     
  10. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga, vorrei sollevarti di peso sul   
    Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga,
    vorrei sollevarti di peso sulle mie spalle, per meglio
    sintonizzare i battiti dei nostri cuori; accarezzare i tuoi piedi e le tue gambe,
    sentire il mio capo stretto dalla morsa delle tue braccia o la tua mano
    frugare tra i miei capelli, quasi a voler spegnere il fuoco che s'insinua
    pian piano nelle mie vene. Con quanta follia
    ricambierei i tuoi affettuosi moti!
     
     
     
  11. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino. Dolcedorme è nomato da tem   
    Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino.
    Dolcedorme è nomato da tempo immemorabile.
    Dorme, sia che lo copra la candida neve, sia che l'ammanti
    Il verde degli arbusti e delle erbe.
    Sul suo corpo immane vorrei condurti, per scoprire insieme
    Il segreto senso del suo perenne sonno. Respirare a pieni polmoni
    l'aria incontaminata delle sue aguzze cime e calpestare con leggerezza
    quella sagoma dormiente, quasi fossimo due folletti in vena di gioco
    e voglia di confessare a quel gigante buono l'amore
    che arde nei nostri cuori.
     
     
     
     
  12. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita, di una sensibilità squisit   
    Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita,
    di una sensibilità squisita, di una comprensione umana senza pari,
    di una saggezza che è solo di pochi.
    Ma è quello che la gran parte della gente dice di te.
    Di più voglio dire, che sei per me il bene più grande del mondo,
    l'unica donna, insostituibile, l'unico tesoro ch'io
    sarei sciocco a non custodire gelosamente.
     
     
     
  13. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga, vorrei sollevarti di peso sul   
    Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga,
    vorrei sollevarti di peso sulle mie spalle, per meglio
    sintonizzare i battiti dei nostri cuori; accarezzare i tuoi piedi e le tue gambe,
    sentire il mio capo stretto dalla morsa delle tue braccia o la tua mano
    frugare tra i miei capelli, quasi a voler spegnere il fuoco che s'insinua
    pian piano nelle mie vene. Con quanta follia
    ricambierei i tuoi affettuosi moti!
     
     
     
  14. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino. Dolcedorme è nomato da tem   
    Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino.
    Dolcedorme è nomato da tempo immemorabile.
    Dorme, sia che lo copra la candida neve, sia che l'ammanti
    Il verde degli arbusti e delle erbe.
    Sul suo corpo immane vorrei condurti, per scoprire insieme
    Il segreto senso del suo perenne sonno. Respirare a pieni polmoni
    l'aria incontaminata delle sue aguzze cime e calpestare con leggerezza
    quella sagoma dormiente, quasi fossimo due folletti in vena di gioco
    e voglia di confessare a quel gigante buono l'amore
    che arde nei nostri cuori.
     
     
     
     
  15. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita, di una sensibilità squisit   
    Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita,
    di una sensibilità squisita, di una comprensione umana senza pari,
    di una saggezza che è solo di pochi.
    Ma è quello che la gran parte della gente dice di te.
    Di più voglio dire, che sei per me il bene più grande del mondo,
    l'unica donna, insostituibile, l'unico tesoro ch'io
    sarei sciocco a non custodire gelosamente.
     
     
     
  16. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga, vorrei sollevarti di peso sul   
    Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga,
    vorrei sollevarti di peso sulle mie spalle, per meglio
    sintonizzare i battiti dei nostri cuori; accarezzare i tuoi piedi e le tue gambe,
    sentire il mio capo stretto dalla morsa delle tue braccia o la tua mano
    frugare tra i miei capelli, quasi a voler spegnere il fuoco che s'insinua
    pian piano nelle mie vene. Con quanta follia
    ricambierei i tuoi affettuosi moti!
     
     
     
  17. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino. Dolcedorme è nomato da tem   
    Dorme il gigante della montagna sul massiccio del Pollino.
    Dolcedorme è nomato da tempo immemorabile.
    Dorme, sia che lo copra la candida neve, sia che l'ammanti
    Il verde degli arbusti e delle erbe.
    Sul suo corpo immane vorrei condurti, per scoprire insieme
    Il segreto senso del suo perenne sonno. Respirare a pieni polmoni
    l'aria incontaminata delle sue aguzze cime e calpestare con leggerezza
    quella sagoma dormiente, quasi fossimo due folletti in vena di gioco
    e voglia di confessare a quel gigante buono l'amore
    che arde nei nostri cuori.
     
     
     
     
  18. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Sapore di miele mi lasciano i tuoi baci, brividi d'emozione mi sprigionano le tue car   
    Sapore di miele mi lasciano i tuoi baci,
    brividi d'emozione mi sprigionano le tue carezze
    e magia sono per me i tuoi sguardi penetranti e luccicanti di stelle.
    Se poi mi mordicchi il lobo o il labbro, mi procuri la più dolce
    delle torture e mi fai amare perfino il dolore.
     
     
     
  19. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita, di una sensibilità squisit   
    Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita,
    di una sensibilità squisita, di una comprensione umana senza pari,
    di una saggezza che è solo di pochi.
    Ma è quello che la gran parte della gente dice di te.
    Di più voglio dire, che sei per me il bene più grande del mondo,
    l'unica donna, insostituibile, l'unico tesoro ch'io
    sarei sciocco a non custodire gelosamente.
     
     
     
  20. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga, vorrei sollevarti di peso sul   
    Come un satiro innamorato, perché tu più non mi sfugga,
    vorrei sollevarti di peso sulle mie spalle, per meglio
    sintonizzare i battiti dei nostri cuori; accarezzare i tuoi piedi e le tue gambe,
    sentire il mio capo stretto dalla morsa delle tue braccia o la tua mano
    frugare tra i miei capelli, quasi a voler spegnere il fuoco che s'insinua
    pian piano nelle mie vene. Con quanta follia
    ricambierei i tuoi affettuosi moti!
     
     
     
  21. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui? Je   
    Conservez-vous toujours vos cheveux soyeux aux reflets dorés pour moi aujourd'hui?
    Je mourrais si je ne le faisais pas pour moi, mais pour quelqu'un d'autre, peut-être plus jeune et
    parfumée.
    Je ne pleurerais jamais ta foi violée et les vents contraires.
    Oh, votre élégance simple et votre éclat sont les seuls qui m'attendent! Pour toujours!
    Je ne pourrais pas m'en passer, même si je le voulais. Oui, je ne le nie pas
    Je ne pouvais tout simplement pas, même si je décidais avec ma tête.
  22. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Oggi che il tempo è noioso, per pioggia e per freddo, negli attimi in cui la tacita n   
    Oggi che il tempo è noioso,
    per pioggia e per freddo,
    negli attimi in cui la tacita notte
    viene allungando le sue ore,
    dormiamo insieme avviluppati
    al calduccio delle piumate coltri,
    non prima che avremo ultimato
    i giochi che Amore
    ci avrà ispirato.
     
     
    Felice io sono
    che posso trascorrere l'oggi
    senza pianto, e cantare,
    ispirato dalla Musa
  23. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da ciribi72 per l'aggiornamento : Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita, di una sensibilità squisit   
    Quel che posso dire di te è che sei di una bontà infinita,
    di una sensibilità squisita, di una comprensione umana senza pari,
    di una saggezza che è solo di pochi.
    Ma è quello che la gran parte della gente dice di te.
    Di più voglio dire, che sei per me il bene più grande del mondo,
    l'unica donna, insostituibile, l'unico tesoro ch'io
    sarei sciocco a non custodire gelosamente.
     
     
     
  24. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento :   Come mi piaci, quando ti vedo far le fusa come una gatta! O quando socchiudi le lab   
     
    Come mi piaci, quando ti vedo far le fusa come una gatta!
    O quando socchiudi le labbra e stai lì lì per prendermi in giro!
    Quando, ancora, chiudi gli occhi e attendi ch'io ti sfiori il labbro,
    per addentarlo tu graziosamente, subito dopo!
    Quando mi afferri dalle terga e mi stringi quasi a soffocarmi!
    Quando mi dici che sei pazza di me!
    Quando mi confessi che mi ami per le mie virtù
    e mi odii per i miei difetti!
     
     
     
     
  25. Mi piace
    fel55 ha ricevuto una reazione da fashionista0 per l'aggiornamento : Sapore di miele mi lasciano i tuoi baci, brividi d'emozione mi sprigionano le tue car   
    Sapore di miele mi lasciano i tuoi baci,
    brividi d'emozione mi sprigionano le tue carezze
    e magia sono per me i tuoi sguardi penetranti e luccicanti di stelle.
    Se poi mi mordicchi il lobo o il labbro, mi procuri la più dolce
    delle torture e mi fai amare perfino il dolore.