• Donna
  • Ultima Visita

    Più di un mese fa

Su di me

  • Occhi
    Verdi

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

34047 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Singolo aggiornamento

            Visualizza tutti gli aggiornamenti di ghostnick0

            1. L’altra versione della storia 

              E5E13197-4D75-49BD-B3E2-52AE0FB74730.png

              1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
              2. luisao72

                luisao72

                Versione, sicuramente più piacevole!!!!! 

              3. hocuradite

                hocuradite

                Per prima cosa dimentichiamoci dei sette nani: cosa c'è di più inquietante in sette uomini soli che lavorano insieme, vivono nella stessa casa e pure dormono nella stessa stanza ...... ehmmmm ......e c'è pure una bella truppa di animali in giro ....... ancora ehmmmmmm. Di Biancaneve più di una nuova versione fantasticherei di una giusta conversione; ecco cosa scrissi in un mio scanzonato post:

                ..." Per noi uomini comunque le santarelline ci piacciono tanto, ma tanto tanto. O quelle insospettabili ragazze dalla doppia vita o personalità, per lo stupore dell'inaspettato che ci suscitano; oppure quelle veramente brave ragazze ma che si lasciano educare alla retta via della perdizione, per la soddisfazione di averle educate per benino. Se dovessero poi imparare troppo bene ci rassegneremo ad essere dei comprensivi e felici cornuti." 

              4. tacchialti94

                tacchialti94

                ahahha questa è simpatica!