• Donna
  • 39 anni
  • Ultima Visita

    Più di un mese fa

Contenuti pubblicati da karinasnow

  1. Mi sono fidata ancora e questa volta è stata la peggiore di tutte ... 

    Che persone vuote di sentimenti innafiate da alcool e droga ....mah eppure non sono contraria, cioè non m interessa se uno vuole abusare o meno di una sostanza, ma se diventi schiavo TU NON HAI CARATTERE

    20210620_055107.jpg

  2. Mare

  3. Dell'Album Mare

    © Karinasnow

  4. Incomincia la giornata, mi sveglio prestissimo proprio per godermi questi dipinti reali.

    20210613_054439.thumb.jpg.7675054e3fbf500c7dc256b953d92922.jpg

  5. Buon dì 

    Combattere sempre mollare mai

    :x

    IMG_20210602_091050_218.jpg

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. karinasnow

      karinasnow

      Ciao, a dire la verità questa è una frase che piace ad una mia cara amica, ma per quello che mi riguarda, la sconfitta è un modo d imparare che può essere peggio di come ci aspettavamo, ma questo non vuol dire mollare, se l obbiettivo è veramente importante si trovano altre strade. Perdere dignità.... dipende sempre per cosa o chi combatti.

      Un saluto

       

    3. hocuradite

      hocuradite

      Ho aspettato a risponderti perché volevo vedere prima se c’erano nuove pubblicazioni sul tuo blog.  Ci tenevo a ringraziarti perché mi hai risposto, ho molto gradito. 

      Mi dispiace per la tua vicenda personale; la dipendenza può essere un problema di mancanza di volontà, ma è un discorso molto complesso, fra cui c’è questa questione: se io abbandono la dipendenza cosa ottengo in cambio? Forse non eri così importante per lui tanto da lottare per te. O lui non era così importante per te da riuscire a convincerlo.

      Un inchino alla grande Joplin.

    4. karinasnow

      karinasnow

      Salve hocuradite,

      Certo che rispondo, quando tempo e cervello me lo consentono.

      Tranquillo non dispiacerti, la persona malata in questione non sono io, io trovo sempre il coraggio di reagire a qualsiasi situazione, se racconto qui una "sfiga" che mi è accaduta, non è per piangersi addosso anzi; purtroppo quando uno diventa DIPENDENTE da una sostanza gli altri sentimenti non esistono, uno può metterci anima e cuore per "salvare" una persona, ma non salvi chi non vuole essere salvato.

       

      Buona giornata