• Donna
  • 45 anni
  • Bologna (BO)
  • Ultima Visita

    Più di un mese fa

Contenuti pubblicati da fabienne45

  1. Chissá che fine hai fatto, era bello leggerti.

    Qualcuno ha notizie?

  2. un mio occhio...

    2019-04-23_19h05_24.jpg

    1. klaus55bs

      klaus55bs

      Per quello che si vede...  bellissimo...

    2. carromaggior

      carromaggior

      Ma è un occhio di una Divinità o Massonico?:D:D:D

      220px-Eye_of_Horus.svg.png

      depositphotos_239828904-stock-illustration-sacred-masonic-symbol-all-seeing.jpg

  3. Auguri a tutti di buone festivitá di Pasqua.

    1. gianni1972e

      gianni1972e

      Auguri di buona Pasqua anche a te 

    2. klaus55bs

      klaus55bs

      Buona Pasqua fabienne...

  4. Certo che il profilo così finisce per essere pasticciato un po' da tutti.... mi sento troppe mani addosso...

    1. vince589

      vince589

      che gambeììììììììììììììììììì

  5. .

    2019-04-17_11h18_40.jpg

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. klaus55bs

      klaus55bs

      Auguri di Pasqua a tutti e stiamo buoni che è la Settimana Santa…. Amen

    3. fabienne45

      fabienne45

      mi ha appena riscritto chiedendomi se mi sono offesa....

      a parte che se curasse un po' di attenzione, potrebbe accorgersi da solo che si parla di lui qui....

      assurdo, davvero assurdo.

    4. come2delfini

      come2delfini

      Il sommo poeta diceva

      ...non ti curar di lor ma guarda e passa...

      E confermo...

      Buona giornata

      :)

  6. A quest'ora sanno già di noi 
    i problemi cominciano adesso 
    tutto è fatto ormai. 
    Tu non sai la forza che mi dai 
    ma conosco i rimpianti che lasci 
    tu conosci i miei. 


    C'è chi si stanca 
    di un uomo, di una donna 
    per amore che manca, 
    per noia o solitudinee o delusi dal tempo; so bene che per noi non fu cosi. 

    Lascio una donna che crede solo in me, tu distruggi un uomo che il suo mondo ha dato a te. 


    Senza rispetto si parlerà di noi 
    tutto questo io lo accetto 
    non si vive un'altra volta. 
    Questo per l'orgoglio mio di averti 
    basta, non potranno mai fermarmi 
    dimmi che è cosi per te 
    chi può ridarci gli anni persi. 


    Questo fino all'ultimo dei giorni 
    niente del passato può sfiorarci 
    niente ci offenderà 
    nessuno al mondo si permetterà 
    appartiene a noi la nostra vita. 


    Cena all'alba, soli tu ed io, 
    ciò che resta da fare domani 
    devo farlo io. 


    Si risveglia in fretta la città nei tuoi occhi un po' stanchi ritorna la tua giusta età. 


    Questa è la cosa più importante 
    vieni voglio uscire dalla gente 
    basta star nascosti qui 
    non ha più senso fare così 
    incomincia qui la nostra vita.

  7. ...la seduzione è sempre fatta di un piccolo accenno...

    2019-04-12_12h18_59.jpg

    1. gianni1972e

      gianni1972e

      Molto sensuale 

  8. Ripenso alle 5 di questa mattina……io che ti chiamavo….e tu che…mi sentivi. Anche se il tutto è accaduto nel sonno… e a distanza.

    Un puro caso?

    Forse.

    Una semplice coincidenza?

    Probabile.

    Ma amo credere che non sia così con te.

    Io penso che un certo tipo di 'comunicazione' possa davvero avvenire fra persone fortemente unite nello spirito…..fra persone tra cui si è stabilita una sorta di simbiosi e che vivono costantemente sintonizzate sulla medesima lunghezza d'onda.

    Purtroppo, noi occidentali non abbiamo un tipo di cultura che ci insegna a privilegiare questi canali comunicativi fra le persone…..

    Però, nonostante questo atteggiamento molto diffuso, la nostra mente tenta ugualmente  di lanciarci dei segnali che è bene non lasciar cadere nel nulla.

    Tempo fa lessi un libro intitolato '…e venne chiamata due cuori'…l'autrice è Marlo Morgan…una donna medico, americana, che ha vissuto un'esperienza unica attraversando il deserto  australiano con un gruppo di aborigeni, catapultata da una realtà 'civile' ad una 'incivile' ma soltanto in apparenza….dove ritrova la sua vera ed essenziale dimensione umana e spirituale che le permetterà di ritornare, dopo mesi, alla sua vita di sempre, totalmente rinnovata nello spirito.

    Mi colpì molto un episodio nel quale descriveva come questi aborigeni, considerati 'selvaggi' dall'esterno,  fossero in grado di comunicare fra loro da una parte  all'altra del deserto per mezzo della telepatìa, consentendo così l'istituzione di una 'rete' di comunicazione che garantisse la sopravvivenza  dei componenti del gruppo….

    Ci sarebbero molte considerazioni da fare su quel libro…..chissà…

    un giorno, forse, lo rileggerò con te….

    1. carromaggior

      carromaggior

      Per esperienza non capita sempre. Di solito avviene nel sonno come dici tu però la Coscienza è sveglia. Si vede  un qualcosa magari nel colore diciamo blu/azzurro. Dentro quella visione c'è il pensiero e l'emozione. Magari a quell'ora alle 5 in quella visione più succedere che durante il giorno capita quello che vi siete detti. Ma detti chi? Tu e l'Altro? E l'Altro chi è quello che ti parla all'orecchio?

      3145060_800n.jpg

    2. pierreroche

      pierreroche

      Credo anche io che le anime, quelle che si trovano e si riconoscono in una dimensione tutta loro, riescano anche a comunicare in modo sensoriale, su una lunghezza d'onda a noi sconosciuta dalla fisica...

      ...in questi giorni ne ho la prova certa.

  9. Questa notte é troppo buia per essere sola...

    É troppo uguale alle altre per rinunciare ancora una volta al desiderio di averti....

    1. carromaggior

      carromaggior

      Una volta si diceva che il Desiderio si doveva consumare di notte. Quel desiderio procurava la visione nel buio. Il Buddha ha detto che il Desiderio procura lavoro anche la notte fino a quando non si realizza. Buongiorno e Buon Giovedì

      3145590_800n.jpg

  10. Vieni…ti aiuto a sciogliere un pochino la cravatta….mettiamoci comodi…tienimi vicino a te, lasciami appoggiare la testa sulla tua spalla….

    Parliamo …parliamo di quello che vuoi….vorrei parlare soltanto di noi, ora…..

    Il cielo è popolato di grosse nuvole bianche…quelle che ricordano montagne di panna montata, per intenderci  …..si muovono velocemente sospinte dal vento…..si cercano, si rincorrono, si amalgamano, si fondono l’una all’altra….si staccano dolcemente…si allontanano…si perdono….il cielo è grande…..ma si ritroveranno presto…magari sotto un’altra forma….

    …mi ricordano le vicende degli esseri umani…non credi?

    Questa notte è venuta a mancare una persona di famiglia….una parente dalla parte di mio marito…soffriva da tempo di cuore…l’hanno trovata alle prime luci dell’alba…pensavano che dormisse, invece….

    Non era anziana…a 60 anni non mi sento di definire anziana una persona….Una volta lessi una frase che diceva che “il tempo che ci rimane da vivere ci appartiene….E’ un segreto fra la nostra anima e Dio……”…

    C’è sempre da riflettere quando qualcuno ci lascia, non credi?

    Oggi vorrei stare sola con te, chiudere le porte, staccare il telefono, il campanello….tutto….e stare solo con te…in penombra…abbracciati…per condividere ogni emozione, ogni respiro, ogni piega della tua pelle…per frugare e lasciarmi frugare fra le pieghe dell’anima e scoprire che……siamo l’uno dell’altra…..semplicemente, intensamente, irrimediabilmente….

    Sto ascoltando Cocciante…..

    “ …vedo immagini…

    ..….d’oltreoceano…

    …...che ritornano…

    …...nella mia mente…………

    ……e più passa il tempo

     .…..e più  sento dentro…

    ………………….che ti amo ancora di più….

    1. come2delfini

      come2delfini

      Davanti ad un quadro sul quale le pennelate sono state fatte con passione si rimane ad osservare con rispetto.

      Ecco cosa arriva...emozione pura.

      Buona giornata

    2. carromaggior

      carromaggior

      Hai ragione il tempo ci appartine però io aggiungerei che bisogna essere presenti a quel tempo non essere distratti altrimenti ci appartiene ma noi siamo da un altra parte.:D

      3139110_800n.jpg

  11. Le due me....

    quella reale conformista e quella oltre lo specchio anticonformista...

    la perbenista.... e l'audace....

    la timidona e la sfacciata.

    2019-04-07_13h13_56.jpg

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. fabienne45

      fabienne45

      Vedremo se dimostrerá intelligenza come tu dici.

    3. come2delfini

      come2delfini

      Sono sotto esame?

      Mi devo considerare un sorvegliato speciale?

      :)

    4. carromaggior

      carromaggior

      Siamo tutti così @fabienne45 nella numerologia uno è l'1 e l'Altro il 2. Nella stasi si mescolano nel movimento si dividono. Ecco il 3 è la Sintesi. Grazie. Buongiorno e Buon Inizio di Settimana.:D 

      3139776_800n.jpg

  12. Che importa se per parlarti devo svegliarmi la notte?

     

    Cercavo un posto dove pensare,

    Lontano, vicino,

    In cielo, in terra o in riva al mare…

     

    Lungo il fiume o in cima al monte,

    Freddo, caldo,

    Cercavo un posto dove posare

    Il capo,  il cuore, la mente, la fronte.

     

    Esisterà il luogo infinito

    Dove si sposano le emozioni

    S’intrecciano i pensieri e si

    Spalancano finestre, porte e portoni……

     

    Esiste il luogo del privilegio

    Posato in cielo in terra e in riva al mare,

    Lontano e vicino e in ogni dove

    La tua anima e il tuo cuore mi può ascoltare….

     

    Tutto questo vorrei dirti

    E questo tutto è niente…..

    Ma verrà il giorno in cui

    Sarà possibile aprirti

     

    Le mani in un abbraccio grandioso,

    Passeggiare lungo giardini di parole

    Affacciarsi e percorrere a ritroso

    Le ore riscaldate soltanto dal sole….

     

    Sono Poetessa, è vero, ma adesso è chiaro

    Che al Poeta è concessa la via migliore

    Quella di scrivere e di cantare

    gioie, il tormenti,  euforie d’amore.

    1. come2delfini

      come2delfini

      Buongiorno... :)

      E che buongiorno... :)

      Le tue parole
      sono dolci pennellate d'autore...
      amorevoli carezze che arrivano al cuore...
      sono balsamo per l'anima...

      Grazie davvero e buona giornata :x

  13. C’è una cometa nel cielo, stanotte….

    …una cometa……lassù nello spazio infinito….dove il Tutto e il Nulla si confondono, dove le parole fluttuano e i ricordi sbiadiscono.

    Dove sarai mia cometa, ora?

    La tua luce mi sorprende sovente ad assaporare il piacere del dono……il dono che mi porgi ogni attimo con la tua presenza.

    Ci sei. Ma dove sei, adesso?

    Lontano, vicino, seduto, in piedi, coricato,vestito, accaldato, infreddolito….che importa?

    CI SEI.

    Il tempo rimescola le carte, quelle giocate e quelle ancora in mano nostra, non uscite allo scoperto sul tavolo…….

    Il Tempo…..

    Riuscirà a confondermi?

    Riuscirà a confonderti?

    Passo in rassegna ai gesti compiuti, a quelli soltanto immaginati…..a quelli desiderati, a  quelli sperati.

    Torna il brivido…..mi assale, incurante del mio benestare negato…..

    Torna insistente, torna e mi percorre come una scarica di intenso piacere fisico……incurante ancora della mia volontà a resistergli……..una volontà sempre più flebile…….perché resistervi?

    Accolgo il brivido. Ho deciso che lo accolgo.  A piene mani. A pieno tutto……

    Lo faccio mio…….

    E’ già mio…..

    Continua a brillare….mia cometa……al di sopra dello spazio finito, al di sopra del bene e del male, del buio e della luce, del silenzio e delle parole…..al di sopra.

    Continua a brillare per me ed io……ti amerò in eterno.

    Ti bacio.

    A lungo, in silenzio, intensamente …….

    image-starry-night-large-open.jpg

    1. come2delfini

      come2delfini

      Nulla da dire...

      Complimenti...:x

  14. mio album

  15. hells

    Dell'Album mio album

  16. Una canzone che amo.

     

    Certe cose si fanno
    quando non puoi dormire
    quando viene la luna
    e ti chiede di uscire,
    senza alzarti dal letto
    scavalchi il davanzale
    e voli senza ali
    e non ti puoi far male.


    Il paese che dorme
    non ti vedrà passare
    ma lui non sta dormendo
    ti sentirà arrivare
    e sei dentro il suo letto
    e gli pesi sul cuore
    e lo chiami per nome
    e gli gridi l'amore
    lo cavalchi ridendo
    sembri un'onda di mare
    e lo lasci sfinito
    che comincia ad albeggiare.

    Certe cose si fanno.

    E rientri volando
    come sei arrivata
    sei di nuovo nel letto
    solo appena affannata
    il tuo uomo si alza
    esce presto al mattino
    non s'è accorto di nulla
    pur dormendo vicino.


    Ti verrebbe da dirlo
    lo vorresti gridare
    ma si sa certe cose
    non le puoi raccontare
    certe cose si fanno
    quando non puoi dormire
    quando viene la luna
    e ti chiede di uscire.

    Certe cose si fanno.

    066bc3e9504983eda2b812c8aedc3eaa.jpg

  17. Ci provo, ma non sono brava con queste cose.