• Uomo
  • 59 anni
  • Castrovillari (CS)
  • Ultima Visita

Contenuti pubblicati da carmal2

  1. Oggi vi propongo questa canzone del grande adriano celentano:

    IL TEMPO SE NE VA

    Quel vestito da dove è sbucato
    Che impressione vederlo indossato
    Se ti vede tua madre lo sai
    Questa sera finiamo nei guai
    È strano ma sei proprio tu
    Quattordici anni o un po' di più
    La tua Barbie è da un po' che non l'hai
    E il tuo passo è da donna oramai
    Al telefono è sempre un segreto
    Quante cose in un filo di fiato
    E vorrei domandarti chi è
    Ma lo so che hai vergogna di me
    La porta chiusa male e tu
    Lo specchio il trucco e il seno in su
    E tra poco la sera uscirai
    Quelle sere non dormirò mai
    E intanto il tempo se ne va
    E non ti senti più bambina
    Si cresce in fretta alla tua età
    Non me ne sono accorto prima
    E intanto il tempo se ne va
    Tra i sogni e le preoccupazioni
    Le calze a rete han preso già
    Il posto dei calzettoni
    Farsi donna è più che normale
    Ma una
  2. buongiorno a tutti voi!!!!!

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. carmal2

      carmal2

      è una dote oppure una virtù!!!!

    3. silviaross87

      silviaross87

      Ahahah dici?  😄😂😂😂

    4. carmal2
  3. Buongiorno a tutti voi!!!!!

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. carmal2

      carmal2

      grazie!!!!!

    3. lullabyblue0

      lullabyblue0

      E "buongiorno" ahahaha :D
      Dai Io prendo il caffè del pomeriggio come se fosse mattina presto, vale uguale? 

    4. carmal2

      carmal2

      si certo vale lo stesso!!!!

  4. oggi sono in vena di romanticismo e vorrei proporvi questa canzone di nada che vinse il festivalbar del 1983, tutta  x voi donne!!!!

    AMORE DISPERATO

    Sembra un angelo caduto dal cielo
    Com'è vestita quando entra al "Sassofono Blu"
    Ma si annoia appoggiata a uno specchio
    Tra fanatici in pelle che la scrutano senza poesia
    Sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo
    Sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo tempo
    Una sera incontrò un ragazzo gentile
    Lui quella sera era un lampo e guardarlo era quasi uno shock
    E tornando, e tornando, e tornando, e tornando
    E tornando, e tornando, e tornando, e tornando a casa
    Rit: Lei ballerà tra le stelle accese
    E scoprirà, scoprirà l'amore
    L'amore disperato
    Dopo quella volta lei lo perse di vista
    Disperata lo aspetta ogni sera al "Sassofono Blu"
    Una notte da lupi lei stava piangendo
    Quella notte il telefono strillò come un gallo
    Sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando
    Sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando lui
    Sembra un angelo caduto dal cielo
    Quando si incontrano toccarsi è proprio uno shock
    E tremando, e tremando, e tremando, e tremando
    E tremando, e tremando, e tremando, e tremando forte
    Rit: Lei ballerà tra le stelle accese
    E scoprirà, scoprirà l'amore
    L'amore disperato
    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. carmal2

      carmal2

      io in quel periodo ero fidanzato con mia moglie

    3. carmal2

      carmal2

      e la sera l'aspettavo al bar dove c'era un terrazzo con il jukebox e ascoltavamo questa canzone!!!! altri tempi che però rimpiango , ci divertivamo con niente ed eravamo sempre felici!!!!

    4. nuncepenza6

      nuncepenza6

      No vabbè, da Film alla "Sapore di Mare" che bello!! 

  5. buongiorno a tutti voi!!!!!

  6. oggi ho deciso di proporvi una canzone di venditti del 1978, che mi ricorda un caro amico che non c'è più....

    SOTTO IL SEGNO DEI PESCI.....

    Ti ricordi quella strada, eravamo io e te
    E la gente che correva, e gridava insieme a noi
    Tutto quello che voglio, pensavo, è solamente amore
    Ed unità per noi, che meritiamo un'altra vita
    Più giusta e libera se vuoi
    Corri amore, corri non aver paura
    Mi chiedevi che ti manca, una casa tu ce l'hai
    Hai una donna, una famiglia, che ti tira fuori dai guai
    Ma tutto quello che voglio, pensavo, è solamente amore
    Ed unità per noi, che meritiamo un'altra vita
    Più giusta e libera se vuoi
    Nata sotto il segno, nata sotto il segno dei pesci
    Ed il rock passava lento sulle nostre discussioni
    Diciotto anni son pochi, per promettersi il futuro
    Ma tutto quel che voglio, dicevo, è solamente amore
    Ed unità per noi che meritiamo un'altra vita
    Violenta e tenera se vuoi
    Nata sotto
  7. buongiorno a tutti voi!!!!

  8. oggi vorrei proporvi questa canzone di renato zero dal tipico sapore estivo....

    Spiagge, immense ed assolate,
    Spiagge già vissute, amate poi perdute,
    In questa azzurrità, fra le conchiglie e il sale,
    Quanta la gente che, ci ha già lasciato il cuore.
    Spiagge,
    Di corpi abbandonati, 
    Di attimi rubati,
    Mentre la pelle brucia,
    Un'altra vela va, fino a che non scompare,
    Quanti segreti che, appartengono al mare.
    Un'altra estate qui, e un'altra volta qui,
    Più disinvolta e più puttana che mai,
    Mille avventure che, non finiranno se,
    Per quegli amori esisteranno nuove 
    Spiagge,
    Di cocco e di granite,
    Di muscoli e di bikini,
    Di stranieri e di bagnini,
    Quel disco nel juke box, 
    Suona la tua canzone,
    Per la tua storia che,
    Nasce sotto l'ombrellone.
    Spiagge
    Un'altra vela va, 
    Fino a che non scompare,
    Quanti segreti che, 
    Appartengono al mare.
    Un'altra estate qui, e un'altra volta qui,
    Più disinvolta e più puttana che mai,
    Mille avventure che, non finiranno se,
    Per quegli amori esisteranno nuove 
    Spiagge,
    Dipinte in cartolina,
    Ti scrivo tu mi scrivi,
    Poi torna tutto come prima,
    L'inverno passerà, 
    Tra la noia e le piogge,
    Ma una speranza c'è, 
    Che ci siano nuove
    Spiagge…

     
     
    1. lullabyblue0

      lullabyblue0

      la canzone più adeguata visto il periodo!

    2. carmal2

      carmal2

      lo proposta apposta!!!!

  9. buongiorno silvia

    1. silviaross87

      silviaross87

      Giornoooooooooooooooooooooo 😊😊😊😄😄😄😄

       

      120545578-d4a752cd-347a-4c58-b3bf-b0c500929a3b.jpg

    2. carmal2

      carmal2

      sei favolosamente fantastica!!!!!

  10. buongiorno a tutti voi!!!!

  11. buongiorno a tutti voi!!!!

  12. questa canzone la voglio dedicare a tutte le mamme , in particolare alla mia che non c'è più, x voi che avete la mamma stategli accanto  adesso che è viva perchè dopo vi mancherà tantissimo!!!!

    Portami a ballare
    portami a ballare
    uno di quei balli antichi
    che nessuno sa fare più
    sciogli i tuoi capelli
    lasciali volare
    lasciali girare forte
    intorno a noi.
    Lasciati guardare
    lasciati guardare
    sei così bella che
    non riesco più a parlare
    di fronte a quei tuoi occhi
    così dolci e così severi
    perfino il tempo si è fermato
    ad aspettare.
    Parlami di te
    di quello che facevi
    se era proprio questa
    la vita che volevi
    di come ti vestivi
    di come ti pettinavi
    se avevo un posto già
    in fondo ai tuoi pensieri.
    Dai mamma dai
    questa sera lasciamo qua
    i tuoi problemi e quei discorsi
    sulle rughe e sull'età
    dai mamma dai
    questa sera fuggiamo via
    è tanto che non stiamo insieme
    e non è certo colpa tua
    ma io ti sento sempre accanto
    anche quando non ci sono
    io ti porto ancora dentro
    anche adesso

     

  13. buongiorno a tutti voi!!!!!

    1. silviaross87

      silviaross87

      Giorno 😉

    2. carmal2

      carmal2

      ciaoooooo

  14. buongiorno a tutti voi!!!!

    1. silviaross87

      silviaross87

      Buongiornooooooooooo 9_9

    2. carmal2

      carmal2

      finalmente è venerdì

    3. silviaross87

      silviaross87

      Siiiiiiiiiiiiiiiiiìi xD menomale...9_9

  15. buongiorno a tutti voi!!!!!:D

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. silviaross87

      silviaross87

      Meglio 9_9 grazie...

      Ieri sera sono andata ad una lezione di hipHop con vale...

      Mi sono scaricata un po...9_9

      Ci voleva:D

    3. carmal2

      carmal2

      hai scaricato tutta la rabbia...

    4. silviaross87

      silviaross87

      Sì...Credo di si...

       

  16. questa canzone del 1970 è un capolovoro del povero fausto daolio , morto troppo giovane.
     
    Che sapore c'è
    Ritornar con te
    Ho nel cuore l'amore insieme a te
    Ma con gli occhi rivedo ancora lui
    Con te
    Che sapore c'è
    Perdonare te
    Non c'è stata primavera insieme a te
    Dal momento che il sole non era più
    Con me
    Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già
    Ti baciava le labbra e un pugno di sabbia negli occhi miei
    Oggi c'è
    Che dolor
    Mi lasciò lei
    Che dolor
    Che sapore c'è
    Perdonare a te
    Di avermi insegnato che cos'è il dolor
    Che non può scomparir se ricordo che, eh
    Ti baciava le labbra ed io di rabbia morivo già
    Ti baciava le labbra e un pugno di sabbia negli occhi miei
    Oggi
    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. beautifullmind0

      beautifullmind0

      lo immagino, sarò io che sono eccessivamente sensibile sul tema ^_^

    3. lullabyblue0

      lullabyblue0

      ma tu canti?

    4. carmal2

      carmal2

      no quando mi trovo che ne so ad un battesimo ad un compleanno , i miei amici vanno dal musicista e gli fanno nome e cognome e così , lui il signor tizio e caio e pregato di venir a cantare.. solo x questo 

  17. buongiorno a tutti voi!!!!!

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. silviaross87

      silviaross87

      ...Solo una giornata storta quella di ieri...

    3. carmal2

      carmal2

      certo,stai tranquilla!!!

    4. theoldandthesea
  18. stamattina appena ho acceso la radio , c'era in onda questa bella canzone di jmmi fontana..

    No
    Stanotte amore non ho più pensato a te 
    Ho aperto gli occhi per guardare intorno a me 
    E intorno a me 
    Girava il mondo come sempre
    Gira, il mondo gira 
    Nello spazio senza fine 
    Con gli amori appena nati 
    Con gli amori già finiti 
    Con la gioia e col dolore 
    Della gente come me
    Un mondo 
    Soltanto adesso, io ti guardo 
    Nel tuo silenzio io mi perdo 
    E sono niente accanto a te
    Il mondo 
    Non si
  19. buongiorno a tutti voi , sono ritornato!!!!

  20. stamattina voglio riproporvi questa preghiera indiana che definirei stupenda:

    preghiera indiana....

    AMAMI MA NON FERMARE LE MIE ALI SE VORRO' VOLARE.....

    NON CHIUDERMI IN UNA GABBIA PER LA PAURA DI PERDERMI......

    AMAMI CON L'UMILE CERTEZZA DEL TUO AMORE ED IO NON ANDRO' VIA.....

    E SE SARAI CON ME, IO TI INSEGNERO' A VOLARE....

    E TU MI INSEGNERAI A RESTARE......

    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. carmal2

      carmal2

      si è vero è davvero bellissima.

    3. nuncepenza6

      nuncepenza6

      gli indiani avevano una marcia in più!

    4. lullabyblue0

      lullabyblue0

      dove l'hai trovata?? linkami !!

  21. VISTO CHE A DUE DI VOI HO DEDICATO UNA CANZONE , ADESSO 

    A TUTTE LE ALTRE VORREI DEDICARE QUESTA BELLISSIMA  CANZONE DI COEZ , TUTTA X VOI:

    E' SEMPRE BELLO.......

    È quasi sempre bello se dal buio arriva il giorno
    È bello se le nuvole sono solo un contorno
    A volte è bello avere diciott'anni
    È bello se mi chiami, è bello se rimani
    È bello se rimandi un po' quando stai per venire
    Ha un fascino più forte tutto ciò che può finire
    Li hai visti i nuovi euro da venti? Boh che dire
    I soldi sono sempre belli, erano belle anche le lire
    È bella questa stanza pure se ci sto da solo
    È bello questo hangover visto che oggi non lavoro
    È bello se scopiamo al buio e invece fuori è giorno
    È sempre bello averti intorno
    Oggi voglio andare al mare
    Anche se non è bello
    Oggi sai che voglio fare
    Fare come quando piove e io mi scordo l'ombrello
    Capisci i sentimenti quando te li fanno a pezzi
    È bello rimettere insieme i pezzi
    Vedere che alla fine stanno in piedi anche da soli
    È bello stare insieme, saper stare da soli
    È bello essere il primo, bello andare lontano
    Stamattina col sole era bella anche Milano
    E tu che abbassi gli occhi quando dico che sei sempre più bella
    Sei sempre più bella
    Oggi voglio andare al mare
    Anche se non è bello
    Oggi sai che voglio fare
    Fare come quando piove e io mi scordo l'ombrello
    Ma fuori com'è?
    Come lo volevi
    Dietro le serrande il sole
    Ma fuori com'è?
    Con me e te
    Quasi sempre bello eppure
    Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
    Anche se non è bello
    Oggi sai che voglio fare (voglio fare)
    Fare come quando piove e io mi scordo l'ombrello
    Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
    Anche se non è bello
    Oggi sai che voglio fare
    Fare come quando piove e io mi scordo l'ombrello
    Là fuori com'è?
    Come me e te
    Non sempre bello eppure
    1. lullabyblue0

      lullabyblue0

      wow, condividi più spesso questi tuoi pensieri!

  22. CIAO X TE HO TROVATO QUESTA DI RENATO E I PROFETI, SI ABBINA CON IL COLORE DEI TUOI OCCHI!!!!!!! ASCOLTALA E MOLTO BELLA ......

    Io camminavo nella notte
    Oramai non dormo più
    Quando ho incontrato una ragazza
    Che era sola come me
    Aveva il viso di un bambino
    Aveva tutto e sai perché
    Aveva gli occhi dell'amore
    Verdi
    Come due lacrime d'amore
    Grandi
    Aveva gli occhi dell'amore
    Verdi
    M'innamorai di lei
    Lei di me
    Abbiam girato per le strade
    Come rondini perdute
    Abbiam vissuto mille anni
    Nello spazio di due ore
    Quando il mattino ci ha svegliati
    Senza parlare l'ho baciata
    Aveva gli occhi dell'amore
    Verdi
    E l'ho baciata perché amo 
    Lei
    Aveva gli occhi dell'amore
    Verdi
    M'innamorai di lei
    M'innamorai di lei
    Lei di me
    Lei di me
    Credi, credi
    Aveva gli occhi dell'amore
    Verdi
    Come due lacrime d'amore
    Grandi
    Aveva gli occhi dell'amore
    Verdi
    Come due lacrime d'amore
    Grandi
    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. daliahnera

      daliahnera

      sarà fatto!

    3. carmal2

      carmal2

      io ogni tanto la sera ascolto le canzoni dei miei tempi in totale rilassamento 

    4. daliahnera

      daliahnera

      io ho poco tempo perchè quando rientro ho mille cose da fare ma prometto che appena ho un paio d'ore di relax proverò :P

  23. Questa canzone di paolo conte la voglio dedicare a Silvia 

    e alla sua bella Genova!!!!

    Con quella faccia un po'così
    Quell'espressione un po'così
    Che abbiamo noi prima d'andare a Genova
    E ogni volta ci chiediamo
    Se quel posto dove andiamo
    Non c'inghiotte, e non torniamo più
    Eppur parenti siamo in po'
    Di quella gente che c'è lì
    Che come noi è forse un po' selvatica ma
    La paura che ci fa quel mare scuro
    E che si muovo anche di notte
    Non sta fermo mai
    Genova per noi
    Che stiamo in fondo alla campagna
    E abbiamo il sole in piazza rare volte
    E il resto è pioggia che ci bagna
    Genova, dicevo, e un'idea come un'altra
    Ma quella faccia un po'così
    Quell'espressione un po'così
    Che abbiamo noi
    Mentre guardiamo Genova
    Ed ogni volta l'annusiamo
    E circospetti ci muoviamo
    Un po'randagi ci sentiamo noi
    Macaia, scimmia di luce e di follia
    Foschia, pesci, Africa, sonno, nausea, fantasia
    E intanto, nell'ombra dei loro armadi
    Tengono lini, e vecchie lavande
    Lasciaci, tornare ai nostri temporali
    Genova, ha I giorni tutti uguali
    In un'immobile campagna
    Con la pioggia che ci bagna
    E i gamberoni rossi sono un sogno
    E il sole è un lampo giallo al parabrise
    Con quella faccia un po'così
    Quell'espressione un po'così
    Che abbiamo noi
    Che abbiamo visto Genova
    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. carmal2

      carmal2

      perlomeno ti faccio sorridere e questo mi fà piacere 

    3. silviaross87

      silviaross87

      ;)9_9

    4. lullabyblue0

      lullabyblue0

      sempre meglio

  24. oggi voglio proporvi questa canzone della Mannoia che trovo molto bella!!!!!

    Ovviamente dedicata a voi donne!!!!!

    Quello che le donne non dicono!!!!

    Ci fanno compagnia certe lettera d'amore 
    Parole che restano con noi
    E non andiamo via 
    Ma nascondiamo del dolore 
    Che scivola, lo sentiremo poi
    Abbiamo troppa fantasia, e se diciamo una bugia 
    È una mancata verità che prima o poi succederà 
    Cambia il vento ma noi no 
    E se ci trasformiamo un po' 
    È per la voglia di piacere a chi c'è già o potrà arrivare a stare con noi
    Siamo così 
    È difficile spiegare 
    Certe giornate amare, lascia stare 
    Tanto ci potrai trovare qui
    Con le nostre notti bianche 
    Ma non saremo stanche neanche quando 
    Ti diremo ancora un altro sì
    In fretta vanno via della giornate senza fine 
    Silenzi, che familiarità
    E lasciano una scia le frasi da bambine 
    Che tornano, ma chi le ascolterà
    E dalle macchine per noi 
    I complimenti del playboy
    Ma non li sentiamo più 
    Se c'è chi non ce li fa più 
    Cambia il vento ma noi no 
    E se ci confondiamo un po' 
    È per la voglia di capire chi non riesce più a parlare 
    Ancora con noi
    Siamo così, dolcemente complicate 
    Sempre più emozionate, delicate 
    Ma potrai trovarci ancora qui 
    Nelle sere tempestose 
    Portaci delle rose 
    Nuove cose 
    E ti diremo ancora un altro sì
    È difficile spiegare 
    Certe giornate amare, lascia stare
    Tanto ci potrai trovare qui
    Con le nostre notti bianche
    Ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro sì
    1. Visualizza i commenti precedenti  altro %s
    2. silviaross87

      silviaross87

      Hai cominciato tu 9_9

    3. carmal2

      carmal2

      fa sempre piacere ricevere un bacio da una bella donna!!!!

    4. silviaross87
  25. oggi voglio proporvi questa canzone del povero LUCIO DALLA , ditemi se la conoscete e se vi piace, il suo titolo è "FUTURA".

    Chissà chissà domani
    Su che cosa metteremo le mani
    Se si potrà contare ancora le onde del mare
    E alzare la testa
    Non esser così seria, rimani
    I russi, i russi, gli americani
    No lacrime non fermarti fino a domani
    Sarà stato forse un tuono
    Non mi meraviglio
    È una notte di fuoco
    Dove sono le tue mani
    Nascerà e non avrà paura nostro figlio
    E chissà come sarà lui domani
    Su quali strade camminerà
    Cosa avrà nelle sue mani, le sue mani
    Si muoverà e potrà volare
    Nuoterà su una stella
    Come sei bella
    E se è una femmina si chiamerà Futura
    Il suo nome detto questa notte
    Mette già paura
    Sarà diversa bella come una stella
    Sarai tu in miniatura
    Ma non fermarti voglio ancora baciarti
    Chiudi i tuoi occhi non voltarti indietro
    Qui tutto il mondo sembra fatto di vetro
    E sta
    1. tacchialti94

      tacchialti94

      questa mi mancava.... bella!

    2. carmal2

      carmal2

      ti piace?? a me piace tantissimo!!!