• Donna
  • Ultima Visita

Su di me

  • Situazione sentimentale
    Sposato/a
  • Figli
    1 figlio

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

24778 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Singolo aggiornamento

            Visualizza tutti gli aggiornamenti di sfumature5

            1.  

              Troppe “giornate mondiali”, poche persone che rendono il mondo un posto migliore.

              Green Eyed Vincent

               

              tumblr_efd9032a4a914f7058635a01b647dd8f_34af1aa3_1280.thumb.jpg.0212294edc80d9842341cc3a4ff079f8.jpg

               

               

              Non ricordiamoci delle atrocità

              che OGNI GIORNO  subiscono

              le Donne , ma ricordiamole sempre.

               

              Facciamo finta che si debba parlare s

              olo di scarpe rosse e favolose,

              proviamo a immaginare che sia una

              giornata di frivolezze.

              Difficile vero?

              La realtà della violenza irrompe ogni

              giorno nella vita delle donne, siamo

              tutte potenziali vittime “dell'amore”.

              Amore, l'unica parola da cui non

              dovremmo difenderci. Ma i fatti parlano,

              lo fanno con brutalità inesorabile

              e quotidiana. Chi alza le mani, chi

              alza la voce, chi alza un'arma, non

              è un uomo. E non ama.