• 58 anni
  • Ultima Visita

Attività di reputazione

  1. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a beautifullmind0 per l'aggiornamento : Ti ricordi il primissimo libro in assoluto che hai letto nella tua vita?   
    Ti ricordi il primissimo libro in assoluto che hai letto nella tua vita?
  2. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Come promesso, appena tornato posto qualche foto tra le tante che ho scattato: Queste   
    Come promesso, appena tornato posto qualche foto tra le tante che ho scattato: Queste sono relative a tre diverse albe viste da Broadbeach!!








  3. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Ancora... Foto da Broadbeach!!   
    Ancora... Foto da Broadbeach!!








  4. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Come promesso, appena tornato posto qualche foto tra le tante che ho scattato: Queste   
    Come promesso, appena tornato posto qualche foto tra le tante che ho scattato: Queste sono relative a tre diverse albe viste da Broadbeach!!








  5. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da lullabyblue0 per l'aggiornamento : Ancora... Foto da Broadbeach!!   
    Ancora... Foto da Broadbeach!!








  6. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a odessa1920 per l'aggiornamento : Ma dove cavolo credi di andare se sei sempre così negativo?
 Ma guardati. Hai due man   
    Ma dove cavolo credi di andare se sei sempre così negativo?
 Ma guardati. Hai due mani e due piedi, hai due occhi che possono ammirare la vita, e scommetto che hai quelle due o tre doti particolari che ti consentono di fare meglio d’altri alcune cose. E stai lì ad inchiodarti perché lui ti ha lasciato, o perché si devono fare i curricula in formato europeo? O perché il mercato del lavoro non ti offre più posti fissi e garantiti?

    Dai, mettiti con i piedi all’aria, di schiena, tu hai un tuo sogno, tiralo fuori. È la tua bussola. Poi smettila di compatirti, usa le tue risorse e provaci. Di fame è difficile che tu muoia – ma se anche fosse? Hai la tua bella avventura da vivere. Troverai sempre un modo per avere energie nel corpo e nell’anima. A volte basta poco, camminare, dormire, mangiare in modo adeguato… Insomma quelle cose che vengono da sole se ti prendi cura di te. E butta dalla finestra quest’abitudine a fare bilanci negativi.

  7. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a fashionista0 per l'aggiornamento : stasera cucinerò per alcuni amici il mio piatto forte, le lasagne al pesto! a te piac   
    stasera cucinerò per alcuni amici il mio piatto forte, le lasagne al pesto! a te piacciono?
  8. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da scompaiomatorno per l'aggiornamento : Tanti saluti da... (la foto ti dice da dove)    
    Tanti saluti da... (la foto ti dice da dove) 

  9. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a scompaiomatorno per l'aggiornamento : Buona gold coast Raffa! Mandaci una cartolina ahahah   
    Buona gold coast Raffa! Mandaci una cartolina ahahah
  10. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da scompaiomatorno per l'aggiornamento : Azalee dal mio giardino!   
    Azalee dal mio giardino!

  11. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da scompaiomatorno per l'aggiornamento : Tanti saluti da... (la foto ti dice da dove)    
    Tanti saluti da... (la foto ti dice da dove) 

  12. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Kooralbyn si trova abbastanza nell'interno. E' abbastanza lontana dal mare per potern   
    Kooralbyn si trova abbastanza nell'interno. E' abbastanza lontana dal mare per poterne percepire il sentore, tuttavia non è poi troppo all'interno: c'è ancora una bella vegetazione.

  13. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a fleurdelys00 per l'aggiornamento : per te !!   
    per te !!
  14. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Kooralbyn si trova abbastanza nell'interno. E' abbastanza lontana dal mare per potern   
    Kooralbyn si trova abbastanza nell'interno. E' abbastanza lontana dal mare per poterne percepire il sentore, tuttavia non è poi troppo all'interno: c'è ancora una bella vegetazione.

  15. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da fleurdelys00 per l'aggiornamento : Io nacqui in una tardissima serata di un 6 di febbraio 58 anni fa. Mi hanno raccontat   
    Io nacqui in una tardissima serata di un 6 di febbraio 58 anni fa. Mi hanno raccontato che quella fu una serata insolitamente fredda (-12 gradi) e con tanta neve. Mi piace la neve su Firenze.... La neve attutisce i colori, smorza le simmetrie, affievolisce le rigorose linee geometriche che disegnano i palazzi e le chiese della città... insomma, aggiunge un ulteriore tocco di poesia alla già poeticissima città di Firenze.
  16. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Io e i canguri!! (Kooralbyn - Queensland)   
    Io e i canguri!!
    (Kooralbyn - Queensland)

  17. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da altomororicco per l'aggiornamento : Se avete cinque minuti di tempo andatevi a vedere la pagina di Catherine Abel Artist.   
    Se avete cinque minuti di tempo andatevi a vedere la pagina di Catherine Abel Artist. Incontrerete un'artista contemporanea di strabiliante talento. Catherine Abel è Australiana, ma nella sua pittura non vi si trova alcunchè della sua terra. Catherine Abel è fondamentalmente europea. Autodidatta, eppure in possesso di una invidiabile tecnica accademica, sembra conoscere tutti i segreti della pittura europea... Le donne che lei ritrae sono donne affascinanti, idealizzate, quasi ritratti neoplatonici del XXI secolo. Hanno una plasticità da umanesimo fiorentino, eppure ricordano molto da vicino le donne di Tamara di Lempicka, anche se gli incarnati sono delicati come in Bouguereau, e gli sfondi sui quali si stagliano i suoi ritratti ricordano spesso Delaunay, talvolta Klimt, o anche Léger... Non conosco lo studio in cui lavora, ma di certo me lo immagino come una piccola enclave culturalmente italo-francese nel bel mezzo dello stato del Victoria.... Romantica, rinascimentale, cubista, art-déco e molto altro ancora... Eppure così originale nel rielaborare tante correnti artistiche!
  18. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a unacomete89 per l'aggiornamento : MONOLOGO DI GIORGIO GABER Secondo me all’inizio c’è sempre una donna. Secondo me la d   
    MONOLOGO DI GIORGIO GABER
    Secondo me all’inizio c’è sempre una donna.
    Secondo me la donna è stato il secondo errore di Dio. Il primo…
    Secondo me una donna è donna da subito. Un uomo è uomo a volte prima, a volte dopo. A volte mai.
    Secondo me una donna è coinvolta sessualmente in tutte le vicende della vita. A volte persino nell’amore.
    Secondo me una donna innamorata imbellisce. Un uomo… rincoglionisce.
    Secondo me in un salotto quando non c’è neanche una donna è come recitare in un teatro vuoto. Se invece non c’è neanche un uomo, tra le donne si crea una complice atmosfera di pace. Appena arriva un uomo è la guerra.
    Secondo me un uomo che si vanta di iniziare le donne ai piaceri dell’amore è come il turista che mostra alla guida le bellezze della città.
    Secondo me per una donna che non ha fortuna in amore non si può usare il termine “sfigata”.
    Secondo me un uomo che dice di una donna “quella lì la dà via” meriterebbe che a lui le donne non gliela dessero proprio mai.
    Secondo me una donna che fa l’amore per interesse è una puttana. Se lo fa invece perché le piace è… non c’è la parola.
    Secondo me una donna che dice a un uomo con cui sta facendo l’amore “Come con te con nessuno” andrebbe comunque arrestata per falsa testimonianza.
    Secondo me le donne quando ci scelgono non amano proprio noi… forse una proiezione, un’immagine, un sogno. Ma quando ci lasciano siamo proprio noi quelli che non amano più.
    Secondo me il primo maschilista è stato Dio che si è fatto uomo. Però io, se fossi stato Dio, non so se la donna l’avrei firmata.
    Secondo me una donna che si offre sessualmente a un uomo ed è respinta rimane sconcertata. Non ci può credere. Il suo primo pensiero è che lui sia omosessuale, ma in genere questa versione non regge. E allora pensa: ‘Eh già, lui si difende… ha paura di essere troppo coinvolto emotivamente… oppure si sente bloccato dall’eccessiva eccitazione…’ Il fatto che lei possa non piacere è un’ipotesi che non può assolutamente prendere in considerazione.
    Donna, l’angelo ingannatore. L’ha detto Baudelaire.
    Donna, il più bel fiore del giardino. L’ha detto Goethe.
    Donna, femina maliarda. L’ha detto Shakespeare.
    Donna, sei tutta la mia vita. L’ha detto un mio amico ginecologo.
    Secondo me una donna che oggi fa la madre di famiglia e rinuncia a lavorare, sbaglia. Se invece lavora e rinuncia a fare la madre di famiglia, sbaglia. Se cerca contemporaneamente di lavorare e di fare la madre di famiglia… sbaglia. Sbaglia comunque. L’uomo invece non sbaglia mai. Sono secoli che sa quello che deve fare. Forse è per questo che è così intronato. O forse anche per qualche altra ragione…
  19. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a freeflier1 per l'aggiornamento : Una Triestina! Trieste! E' una città che tutte le volte che mi ospita sento cordialme   
    Una Triestina!
    Trieste!
    E' una città che tutte le volte che mi ospita sento cordialmente affine, non mi capita spesso di avere la sensazione di essere a casa quando sono via da casa, a Trieste mi capita, è naturale!
    Ci vado con difficoltà e sempre per lavoro ma nei giorni in cui sono lì è come se non me ne fossi andato, non so spiegarlo meglio, ma è come "riprendere" dal punto in cui ci si era lasciati. Se ti lasci trasportare e scambi due parole con questi Italiani che hanno le tracce delle sofferenze del carso incise come ferite nelle carni delle loro doline, senti che l'Italia non è solo un'astrazione geografica ma può essere, se solo lo vuole, infinitamente di più.
    Un saluto agli amici di Trieste nell'attesa di poter tornare..presto! 
  20. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a lullabyblue0 per l'aggiornamento : Ogni tanto ritorno su di lui e non mi delude MAI!!      
    Ogni tanto ritorno su di lui e non mi delude MAI!! 
     
  21. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a altomororicco per l'aggiornamento : buon inizio di settimana!   
    buon inizio di settimana!
  22. Mi piace
    raffaello115 ha aggiunto una reazione a beautifullmind0 per l'aggiornamento : Raffaello, forse è una domanda che ti fanno in tanti, ma provo a chiedertelo comunque   
    Raffaello, forse è una domanda che ti fanno in tanti, ma provo a chiedertelo comunque. Com'è vivere nel paese dove vivono gli animali più letali del mondo? 
  23. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : Io e i canguri!! (Kooralbyn - Queensland)   
    Io e i canguri!!
    (Kooralbyn - Queensland)

  24. Fantastico!
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da beautifullmind0 per l'aggiornamento : LEGGERE E VIAGGIARE Leggere e viaggiare è quanto di più bello possa esistere in quest   
    LEGGERE E VIAGGIARE Leggere e viaggiare è quanto di più bello possa esistere in questo mondo. Amo leggere, poiché leggere significa ESSERCI. Leggere vuol dire letteralmente "io c'ero". Per questo posso dire che io c'ero quando Re Lear fu cacciato dal suo regno per mano delle sue proprie figlie; sono stato io ad accogliere la Ibseniana Nora fuggita dalla sua casa di bambola dove si sentiva prigioniera; io ero presente al senato quando Cicerone pronunciò la fatidica frase "Quousque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?" e allo stesso modo ho vissuto accanto a Rimbaud una stagione all'inferno, ho aiutato Ghiberti nella fusione del suo pannello con il sacrificio di Isacco e ho applaudito Churchill quando incitava il popolo a non mollare mai... Amo viaggiare, perché viaggiare significa toccare con mano quel che si è letto, o forse leggere è una maniera di viaggiare, non ho ancora capito bene... Amo viaggiare perché viaggiare è conoscere culture diverse, incrociare le mie sensazioni, i miei silenzi, la mia vita con genti di culture diverse; conoscere i loro sentimenti, la loro letteratura, la gastronomia, i monumenti, i pensieri e tutto quel che genti di altri paesi hanno edificato nella pietra o con il pensiero. Certo, ho ancora tanto da leggere e tanto da viaggiare: vorrei tanto capire se la lettura è un viaggio che ha nella fantasia il suo vettore, oppure se il viaggio non è altro che un libro senza pagine. Perché per me viaggiare significa leggere: leggere la devozione di un popolo sui capitelli di una pieve romanica rurale; leggere il sogno americano nelle parole di un cittadino dei Caraibi che vuol lasciare la sua terra per andare a New York; entrare in una birreria tedesca e sedermi a bere un boccale mentre osservo la complicata struttura di rame dove artigianalmente la si produce. Viaggiare significa passare un inverno nei centri commerciali di Montréal e un estate in quelli di Bangkok, poiché fa troppo freddo o troppo caldo per poter vivere all'aria aperta, e scoprire magari che un centro commerciale , con quel suo insensato andirivieni e con quel suo continuo brusio può generare il silenzio perfetto per la lettura (o per il viaggio, secondo i punti di vista), perché se è vero che non mi è ancora chiaro il confine tra viaggio e lettura, di una cosa sono assolutamente certo: sia per leggere che per viaggiare ho bisogno di silenzio. Ogni tanto, tra libro e libro, tra viaggio e viaggio, ho bisogno di fermarmi un attimo, tirar fuori dalla tasca una penna e un foglio di carta e scrivere: scrivere qualcosa riguardo a un libro appena letto, o riguardo a un viaggio appena generato in un qualche angolo del mio onirico universo. Ma senza fretta: ho ancora tante strade da percorrere sullo scaffale e tanti libri da leggere sulle rotaie dei treni... (Brisbane's Bothanical Garden - Queensland - 26 Maggio 2017)
  25. Mi piace
    raffaello115 ha ricevuto una reazione da altomororicco per l'aggiornamento : Se avete cinque minuti di tempo andatevi a vedere la pagina di Catherine Abel Artist.   
    Se avete cinque minuti di tempo andatevi a vedere la pagina di Catherine Abel Artist. Incontrerete un'artista contemporanea di strabiliante talento. Catherine Abel è Australiana, ma nella sua pittura non vi si trova alcunchè della sua terra. Catherine Abel è fondamentalmente europea. Autodidatta, eppure in possesso di una invidiabile tecnica accademica, sembra conoscere tutti i segreti della pittura europea... Le donne che lei ritrae sono donne affascinanti, idealizzate, quasi ritratti neoplatonici del XXI secolo. Hanno una plasticità da umanesimo fiorentino, eppure ricordano molto da vicino le donne di Tamara di Lempicka, anche se gli incarnati sono delicati come in Bouguereau, e gli sfondi sui quali si stagliano i suoi ritratti ricordano spesso Delaunay, talvolta Klimt, o anche Léger... Non conosco lo studio in cui lavora, ma di certo me lo immagino come una piccola enclave culturalmente italo-francese nel bel mezzo dello stato del Victoria.... Romantica, rinascimentale, cubista, art-déco e molto altro ancora... Eppure così originale nel rielaborare tante correnti artistiche!