Attività di reputazione

  1. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Era un pomeriggio estivo. Ma le spesse mura della casa regalavano la piacevole sensaz   
    Era un pomeriggio estivo. Ma le spesse mura della casa regalavano la piacevole sensazione del fresco. E la ragazza stava lì, seduta sul canapè, un braccio appoggiato allo schienale e un fiore rosso tra i capelli scuri. Si era prestata volentieri a fare da modella. Diceva che era una faccenda che riguardava la sua identità. Le donne - diceva - hanno un rapporto complesso con il proprio corpo. E tra il proprio corpo e la loro identità.
    Lui la guardava impregnato da una sorta di erezione dell'anima. E dipingerla era come accarezzarla. Era accarezzarla in una dimensione eterea. Lei, docile eppure distante. Qui davanti e altrove.
    Pensava alla magia della pittura. Pensava alle cose che si dicono, commentando i quadri, per lo più volgendoci alle tecniche, ai materiali, ai colori, allo stile... cose che non toccano mai il cuore, l'essenza, dell'esperienza del dipingere. Pensava alla magia del dipingere, difficile da dire, su cui arduo è comunicare. Ma che gli artisti sanno. E che sanno anche coloro che l'arte sentono dalla parte del fruitore.
    E la vita era magnifica. Diventarne consapevole era felicità pura.
    E sentiva il sogno di grandezza pulsare sotto la corteccia, sotto la pelle del cuore.

  2. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Vivo quest’ombra e questo soffio di vento,
 il manto di trifoglio giovane
 e i miei p   
    Vivo quest’ombra e questo soffio di vento,

    il manto di trifoglio giovane

    e i miei passi, lenti d’amore, 

    al ritmo di un ingordo gracidar di rane.


  3. Fantastico!
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : Il sole, giovane e fresco, investiva radente i ciottoli sulla sabbia, e ne proiettava   
    Il sole, giovane e fresco, investiva radente i ciottoli sulla sabbia, e ne proiettava verso ovest un’ombra lunga e gioviale. I ciottoli del fiume, la loro rotondità aggraziata, mi hanno sempre stupito. Sembrano leggeri nella luce del mattino.
  4. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita   
    C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita di essere chiamato erotismo della mente. Un erotismo del pensare e del parlare che si mescola volentieri con l’erotismo dei corpi, ma che dev’essere preso in considerazione in se stesso. 

    Quando la mente si eccita e di solito questa eccitazione è legata a certi luoghi, per esempio i caffè parigini, i pub di Dublino, o che so io, nella sala di un museo davanti a un quadro espressionista.
Questo erotismo che infiamma l’animo e partorisce discorsi tanto belli quanto folli, fa venire in mente che l’apprendimento dovrebbe essere pervaso dallo stesso fuoco. Un insegnamento senza eros come potrà nutrire gli animi e spingere a grandi imprese. A sognare un futuro di grandezza?
    
E, prima ancora, come potrà far sentire che si è vivi?
     
     
  5. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita   
    C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita di essere chiamato erotismo della mente. Un erotismo del pensare e del parlare che si mescola volentieri con l’erotismo dei corpi, ma che dev’essere preso in considerazione in se stesso. 

    Quando la mente si eccita e di solito questa eccitazione è legata a certi luoghi, per esempio i caffè parigini, i pub di Dublino, o che so io, nella sala di un museo davanti a un quadro espressionista.
Questo erotismo che infiamma l’animo e partorisce discorsi tanto belli quanto folli, fa venire in mente che l’apprendimento dovrebbe essere pervaso dallo stesso fuoco. Un insegnamento senza eros come potrà nutrire gli animi e spingere a grandi imprese. A sognare un futuro di grandezza?
    
E, prima ancora, come potrà far sentire che si è vivi?
     
     
  6. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da olti31 per l'aggiornamento : A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 
 Ho ca   
    A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 

    Ho capito che avere dei sogni in concreto significa sognare a occhi aperti. 
Che questo non indica solo una direzione di marcia, ma libera subito energia buona necessaria per agire in maniera mirata. 
E ti rende felice di fare.
     
     
  7. Mi piace
    odessa1920 ha aggiunto una reazione a diegodelavega0 per l'aggiornamento :   

  8. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da olti31 per l'aggiornamento : A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 
 Ho ca   
    A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 

    Ho capito che avere dei sogni in concreto significa sognare a occhi aperti. 
Che questo non indica solo una direzione di marcia, ma libera subito energia buona necessaria per agire in maniera mirata. 
E ti rende felice di fare.
     
     
  9. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita   
    C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita di essere chiamato erotismo della mente. Un erotismo del pensare e del parlare che si mescola volentieri con l’erotismo dei corpi, ma che dev’essere preso in considerazione in se stesso. 

    Quando la mente si eccita e di solito questa eccitazione è legata a certi luoghi, per esempio i caffè parigini, i pub di Dublino, o che so io, nella sala di un museo davanti a un quadro espressionista.
Questo erotismo che infiamma l’animo e partorisce discorsi tanto belli quanto folli, fa venire in mente che l’apprendimento dovrebbe essere pervaso dallo stesso fuoco. Un insegnamento senza eros come potrà nutrire gli animi e spingere a grandi imprese. A sognare un futuro di grandezza?
    
E, prima ancora, come potrà far sentire che si è vivi?
     
     
  10. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli i   
    C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli inizi di un’avventura. Ci voleva un certo indurimento del cuore per aprire un varco ai miei sogni. 
    Oggi sono più condiscendente. 

    Sono ancora convinta, tuttavia, che i primi passi di un cambiamento, di una conversione, hanno bisogno di una determinazione cruda, testarda. Si tratta di scrollarsi di dosso un po’ di zavorra. 
    Si tratta di dire un sì deciso al sogno che si è appena scoperto.
     
  11. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli i   
    C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli inizi di un’avventura. Ci voleva un certo indurimento del cuore per aprire un varco ai miei sogni. 
    Oggi sono più condiscendente. 

    Sono ancora convinta, tuttavia, che i primi passi di un cambiamento, di una conversione, hanno bisogno di una determinazione cruda, testarda. Si tratta di scrollarsi di dosso un po’ di zavorra. 
    Si tratta di dire un sì deciso al sogno che si è appena scoperto.
     
  12. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da vitto071 per l'aggiornamento :   Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liber   
      Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liberarla e farne una fonte d’ispirazione. La più bella musica jazz cosa sarebbe senza malinconia? La malinconia va suonata, cantata forse, espressa in una maniera straordinaria. 
    E diventa ricchezza della vita, allargamento del cuore, abbandono grandioso al mistero dell’esistenza.

  13. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita   
    C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita di essere chiamato erotismo della mente. Un erotismo del pensare e del parlare che si mescola volentieri con l’erotismo dei corpi, ma che dev’essere preso in considerazione in se stesso. 

    Quando la mente si eccita e di solito questa eccitazione è legata a certi luoghi, per esempio i caffè parigini, i pub di Dublino, o che so io, nella sala di un museo davanti a un quadro espressionista.
Questo erotismo che infiamma l’animo e partorisce discorsi tanto belli quanto folli, fa venire in mente che l’apprendimento dovrebbe essere pervaso dallo stesso fuoco. Un insegnamento senza eros come potrà nutrire gli animi e spingere a grandi imprese. A sognare un futuro di grandezza?
    
E, prima ancora, come potrà far sentire che si è vivi?
     
     
  14. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da olti31 per l'aggiornamento : A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 
 Ho ca   
    A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 

    Ho capito che avere dei sogni in concreto significa sognare a occhi aperti. 
Che questo non indica solo una direzione di marcia, ma libera subito energia buona necessaria per agire in maniera mirata. 
E ti rende felice di fare.
     
     
  15. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da olti31 per l'aggiornamento : A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 
 Ho ca   
    A che serve avere dei sogni se non li insegui? La domanda mi aveva coinvolto. 

    Ho capito che avere dei sogni in concreto significa sognare a occhi aperti. 
Che questo non indica solo una direzione di marcia, ma libera subito energia buona necessaria per agire in maniera mirata. 
E ti rende felice di fare.
     
     
  16. Mi piace
    odessa1920 ha aggiunto una reazione a maurigoli per l'aggiornamento : buon pomeriggio e scusami per la mia prolungata assenza ma ho avuto seri problemi di   
    buon pomeriggio e scusami per la mia prolungata assenza ma ho avuto seri problemi di salute.

  17. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita   
    C’è un piacere nel pensare, per chi lo prova, e lo si può provare davvero, che merita di essere chiamato erotismo della mente. Un erotismo del pensare e del parlare che si mescola volentieri con l’erotismo dei corpi, ma che dev’essere preso in considerazione in se stesso. 

    Quando la mente si eccita e di solito questa eccitazione è legata a certi luoghi, per esempio i caffè parigini, i pub di Dublino, o che so io, nella sala di un museo davanti a un quadro espressionista.
Questo erotismo che infiamma l’animo e partorisce discorsi tanto belli quanto folli, fa venire in mente che l’apprendimento dovrebbe essere pervaso dallo stesso fuoco. Un insegnamento senza eros come potrà nutrire gli animi e spingere a grandi imprese. A sognare un futuro di grandezza?
    
E, prima ancora, come potrà far sentire che si è vivi?
     
     
  18. Fantastico!
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da melissa2407 per l'aggiornamento : Il sole, giovane e fresco, investiva radente i ciottoli sulla sabbia, e ne proiettava   
    Il sole, giovane e fresco, investiva radente i ciottoli sulla sabbia, e ne proiettava verso ovest un’ombra lunga e gioviale. I ciottoli del fiume, la loro rotondità aggraziata, mi hanno sempre stupito. Sembrano leggeri nella luce del mattino.
  19. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da vitto071 per l'aggiornamento :   Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liber   
      Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liberarla e farne una fonte d’ispirazione. La più bella musica jazz cosa sarebbe senza malinconia? La malinconia va suonata, cantata forse, espressa in una maniera straordinaria. 
    E diventa ricchezza della vita, allargamento del cuore, abbandono grandioso al mistero dell’esistenza.

  20. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli i   
    C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli inizi di un’avventura. Ci voleva un certo indurimento del cuore per aprire un varco ai miei sogni. 
    Oggi sono più condiscendente. 

    Sono ancora convinta, tuttavia, che i primi passi di un cambiamento, di una conversione, hanno bisogno di una determinazione cruda, testarda. Si tratta di scrollarsi di dosso un po’ di zavorra. 
    Si tratta di dire un sì deciso al sogno che si è appena scoperto.
     
  21. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli i   
    C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli inizi di un’avventura. Ci voleva un certo indurimento del cuore per aprire un varco ai miei sogni. 
    Oggi sono più condiscendente. 

    Sono ancora convinta, tuttavia, che i primi passi di un cambiamento, di una conversione, hanno bisogno di una determinazione cruda, testarda. Si tratta di scrollarsi di dosso un po’ di zavorra. 
    Si tratta di dire un sì deciso al sogno che si è appena scoperto.
     
  22. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da vitto071 per l'aggiornamento :   Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liber   
      Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liberarla e farne una fonte d’ispirazione. La più bella musica jazz cosa sarebbe senza malinconia? La malinconia va suonata, cantata forse, espressa in una maniera straordinaria. 
    E diventa ricchezza della vita, allargamento del cuore, abbandono grandioso al mistero dell’esistenza.

  23. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli i   
    C’è stato un tempo in cui mi sono detta: “Meglio rimorsi che rimpianti!”. Erano gli inizi di un’avventura. Ci voleva un certo indurimento del cuore per aprire un varco ai miei sogni. 
    Oggi sono più condiscendente. 

    Sono ancora convinta, tuttavia, che i primi passi di un cambiamento, di una conversione, hanno bisogno di una determinazione cruda, testarda. Si tratta di scrollarsi di dosso un po’ di zavorra. 
    Si tratta di dire un sì deciso al sogno che si è appena scoperto.
     
  24. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da vitto071 per l'aggiornamento :   Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liber   
      Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liberarla e farne una fonte d’ispirazione. La più bella musica jazz cosa sarebbe senza malinconia? La malinconia va suonata, cantata forse, espressa in una maniera straordinaria. 
    E diventa ricchezza della vita, allargamento del cuore, abbandono grandioso al mistero dell’esistenza.

  25. Mi piace
    odessa1920 ha ricevuto una reazione da vitto071 per l'aggiornamento :   Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liber   
      Liberare la malinconia dal destino di tristezza sterile a cui la si condanna. Liberarla e farne una fonte d’ispirazione. La più bella musica jazz cosa sarebbe senza malinconia? La malinconia va suonata, cantata forse, espressa in una maniera straordinaria. 
    E diventa ricchezza della vita, allargamento del cuore, abbandono grandioso al mistero dell’esistenza.