• Uomo
  • Roma (RM)
  • Ultimo accesso

Su di me

  • Compleanno
    4 luglio
  • Situazione sentimentale
    Sposato/a
  • Segno Zodiacale
    Cancro

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

157 visite al Profilo

Chi mi segue

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Forum Box

            1. Non è la vittoria che conta bensì la tenacia e il coraggio coi quali ci siamo battuti.
              (Santa Teresa del Bambin Gesù)

              https://fuoridallottica.myblog.it/2018/11/11/lottare/

            2. Gatti

              Un Gatto bianco, ch'era presidente der circolo der Libbero Pensiero, sentì che un Gatto nero, libbero pensatore come lui, je faceva la critica riguardo a la politica ch'era contraria a li principi sui. ― Giacché num badi a li fattacci tui, ― je disse er Gatto bianco inviperito ― rassegnerai le propie dimissione e uscirai da le file der partito: ché qui la pôi pensà libberamente come te pare a te, ma a condizzione che t'associ a l'idee der presidente e a le proposte de la commissione! ― E' vero, ho torto, ho aggito malamente... ― rispose er Gatto nero. E pe' restà ner Libbero Pensiero da quela vorta nun pensò più gnente. (Trilussa - La libbertà de pensiero)
            3. Le nuvole

              Vanno, vengono, ogni tanto si fermano e quando si fermano sono nere come il corvo, sembra che ti guardano con malocchio. Certe volte sono bianche e corrono e prendono la forma dell'airone o della pecora o di qualche altra bestia ma questo lo vedono meglio i bambini che giocano a corrergli dietro per tanti metri Certe volte ti avvisano con rumore prima di arrivare e la terra si trema e gli animali si stanno zitti certe volte ti avvisano con rumore Vengono, vanno, ritornano e magari si fermano tanti giorni che non vedi più il sole e le stelle e ti sembra di non conoscere più il posto dove stai Vanno, vengono, per una vera mille sono finte e si mettono li tra noi e il cielo per lasciarci soltanto una voglia di pioggia. ___________________________________ (Fabrizio De Andrè - Le Nuvole)
            4. Il vento è calato. Il cielo è sempre coperto dalle nuvole.
              Vale la pena uscire a respirare il profumo dell'autunno e portarlo dentro finché riesci a trattenere il fiato. Poi espiri, e pensi che tutto quello che vedi, che senti, che provi è tuo. Tuo, senza che nulla ti appartenga.

              image.png.58575d918e7ea9715e55129179658a69.png