• Uomo
  • 42 anni
  • Brescia (BS)
  • Ultima Visita

Su di me

  • Compleanno
    27 Giugno
  • Situazione sentimentale
    Single
  • Altezza
    180 cm
  • Occhi
    Marroni
  • Capelli
    Castano scuro
  • Figli
    No
  • Segno Zodiacale
    Cancro

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

4261 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Forum Box

            1. oggi è venerdì e il mio unico pensiero è su quale gonna mettere. Quale colore mi consigli? ho un pò di tutto!

              1. indianspirit0

                indianspirit0

                non so, non do consigli perchè sbaglerei :)  

            2. mi apri un mondo nuovo ogni giorno :)

              1. indianspirit0

                indianspirit0

                Mi fa piacere grazie ciao :) 

            3. Dennis Banks ( Ojibwe , 12 aprile 1937 - 29 Ottobre, 2017) è stato un nativo americano attivista, insegnante e autore. Era un leader di lunga data del Indian Movement , che ha co-fondato nel Minneapolis, Minnesota nel 1968 per rappresentare gli indiani urbani.

              Nato il Leech Lake Indian Reservation nel nord del Minnesota , era conosciuto anche come Nowa Cumig ( Naawakamig nella vocale doppio sistema ), che nella lingua Ojibwe significa "al centro dell'universo."A.I.M

              59f8b6e18beb8.image.jpg

              1. fleurdelys00

                fleurdelys00

                che immagine emotiva!

              2. fashionista0

                fashionista0

                fa strano notare la vicinanza tra l'antico e il nuovo, solo  ame fa questo effetto?

            4. Russell Means, di nome Oyate Wacinyapin (Colui che Lavora per il Popolo) in lingua lakȟótiyapi (idioma Lakota), “l’Indiano d’America più famoso dai tempi di Toro Seduto e Cavallo Pazzo” secondo il L.A. Times, è morto lunedì 22 ottobre, all’età di 72 anni.

              Si è battuto a lungo per rivendicare i diritti naturali degli Indiani USamericani, da Alcatraz (1969) a Wounded Knee (1973), a The Longest Walk (1978) fino alla Repubblica di Lakotah, che ha proclamato nel 2007  A.I.M

              8769a5564f9e11e2876222000a9f0a1b_7.jpg

              1. fleurdelys00

                fleurdelys00

                percepisco da qui la gioia del bambino :)

              2. fashionista0

                fashionista0

                certe gioie superano ogni limite :)

            5. John_Trudell...A.I.M

              John_Trudell_speaking-d0fea.jpg

              1. fleurdelys00

                fleurdelys00

                ma la bellezza?

              2. fashionista0

                fashionista0

                confermo, bello da fare male!!!! ma chi è??

              3. indianspirit0

                indianspirit0

                John Trudell (Omaha, 15 febbraio 1946 – Santa Clara, 8 dicembre 2015) è stato un attivista e attore statunitense, di origine nativa americana.

            6. Erano Sioux, Pawnee, Apache. Ma si arruolarono, in qualità di esploratori, nei ranghi dell'esercito americano. Perché guerrieri come Coltello Insanguinato, Rush Robert e I-See-0 scelsero di aiutare i visi pallidi nella conquista delle loro stesse terre? Chi sa seguire una pista meglio di un Navajo? Chi sa decifrare i segni della prateria meglio di un Sioux o di un Pawnee? La risposta è semplice: nessuno. E infatti, nel corso di tutte le guerre indiane che insanguinarono la storia del West, parallelamente agli avvenimenti più noti, si sviluppò un'epopea poco conosciuta ma incredibilmente avventurosa, quella degli scout indiani al servizio dell'esercito degli Stati Uniti. Esperti "battitori" del territorio, di cui conoscevano tutti i segreti, nati e cresciuti in simbiosi con la natura, gli esploratori dalla pelle rossa fornirono ai soldati bianchi un supporto e una guida davvero eccezionali in ognuna delle campagne che la Cavalleria americana condusse contro le tribù ostili dalla fine della Guerra di Secessione in poi. Per quanto numerosi, ben armati e ottimamente equipaggiati, i militari si trovavano sperduti nei selvaggi orizzonti del Lontano Ovest, e letteralmente non sapevano come muoversi in quelle praterie o in quei deserti senza fine: dov'erano le sorgenti da cui poter attingere l'acqua?Quali erano le piste da seguire? Dove si nascondevano gli indiani ostili? Da quanti giorni era stato abbandonato quell'accampamento? A quali tribù appartenevano quelle tracce o quelle frecce? Fra i visi pallidi, con l'eccezione di pochi e abilissimi scout come i fratelli North, in genere era difficile trovare persone competenti. Nel 1874, tra le Black Hills, le Colline Nere situate in pieno territorio Sioux fu scoperto l’oro, nonostante gli sporadici tentativi del governo per impedire l'invasione della zona da parte di cercatori e coloni, a migliaia i bianchi cominciarono a infiltrarsi nelle terre indiane, infrangendo i trattati di pace esistenti. I Sioux di Toro Seduto, insieme ai Cheyenne e agli Arapaho, reagirono, attaccando isolati cercatori o gruppi di immigrati e provocando l'immediato intervento dell'esercito.

            7. Quanah Parker (1845 – Cache, 23 febbraio 1911) è stato un leader Comanche della divisione Comanche Kwahadi ("Antilopi"), imparentato con la divisione Comanche Nokoni ("Vagabondi" o "Viaggiatori"), diventato un'importante figura riconosciuta in particolare dopo la sconfitta definitiva della tribù.

              Figlio del capo Peta Nocona e di Cynthia Ann Parker, un'anglo-americana rapita all'età di undici anni dal gruppo Nokoni ed assimilata nella tribù, Quanah (chiamato anche Tseeta, cioè "Aquila") fu capo della chiesa del peyote ed ultimo capo della potente tribù Quahadi (Kwahadi) prima che si arrendesse a conclusione della guerra delle grandi pianure, trasferendosi nella riserva nel territorio indiano dell'Oklahoma. Gli Stati Uniti d'America nominarono Quanah principale capo dell'intera nazione Comanche dopo che il suo popolo fu riunito nella riserva e dopo aver indetto un'elezione. Quanah Parker guidò i suoi uomini anche nella riserva, nella quale divenne un ricco ed influente rancher della società Comanche and European American.

            8. CI fecero molte promesse, più di quanto ne ricordi, ma ne mantennero una sola: promisero di prendere la nostra terra E se la presero. Nuvola Rossa (Capo Sioux)Nuvola Rossa (vero nome Maḣpíya Lùta, in inglese Red Cloud; North Platte, 1822 – Pine Ridge, 10 dicembre 1909) è stato un capo dei Teton Oglala.

            9. Mi piace molto la tua nuova immagine del profilo!

              1. indianspirit0

                indianspirit0

                Ciao grazie è un attore Nativo Americano Michael Greyeyes...

              2. daliahnera

                daliahnera

                Che bel nome!

            10. :x

              60312639_390265248364709_3957974384740789747_n(1).jpg

            11. >:(

              columbusday1.jpg

            12. The Standing Rock Reservation (Lakota: Íŋyaŋ Woslál Háŋ/inyan bosdata)

              27a4e2d66e6d2f928d4991ca4ce904ac--american-indians-native-americans.jpg

            13.