• Uomo
  • 49 anni
  • Trento (TN)
  • Ultima Visita

Aggiornamenti di stato pubblicati da hocuradite

  1. Ogni animale si costruisce la propria tana e si procura il necessario per vivere. È un suo diritto naturale, prerogativa, volontà, facoltà, possibilità. Questa impresa è propedeutica alla sussistenza: ci si ripara e poi si va a caccia, si caccia e poi ci ripara. 

  2. QUANDO UN GIORNO SCOPRI DI ESSERE UN SOPRAVVISSUTO, CHE NIENTE HA UNO SCOPO, NESSUNO TI ATTENDE, CHE IL MONDO PROCEDE ANCHE SENZA DI TE.

     

     

    1. hocuradite

      hocuradite

      L'importante comunque è sopravvivere con dignità.

  3. La tradizione orale è morta

    E insieme a lei i ricordi

    La stirpe gitana ricorda

    ma chi sa scrivere dimentica

    Appunta e dimentica " 

        Tomas Tranströmer

     

     

  4. " Il tempo non gua­ri­sce né resuscita;

    Eppure, pazzi di san­gue gio­vane o mac­chiati dagli anni,

    Siamo ancora restii a rinun­ciare a ciò che resta "

    Dylan Thomas

     

  5. LA MILANO DI SILVANO

     

  6. IL FANGO DI RANGO DIVENTA TANGO

     

     

  7. NOI DURI

     

     

  8. ITALIA MIA, TERRA BELLA E INGRATA.

     

     

  9. DOVE STAI ZAZÀ BELLA MIA

     

     

  10. IN CERCA DEL MIO PERDUTO AMOR

     

     

  11. SPAZZATI DAL VENTO I CASTELLI RITORNANO SABBIA

     

     

  12. IN MEZZO ALLA GENTE CON I PUGNI IN TASCA CERCANDO IL MIO ONORE

     

     

    1. hocuradite

      hocuradite

      Poter suscitare emozioni dà significato al mio essere qui. 

  13. APOLLINEO E DIONISIACO: LA NASCITA DELLA "TRAGEDIA FAMIGLIARE".

     

     

     

  14. NON È UNA SCUOLA, NON È CHICAGO, MA  È "LA SCUOLA DI CHICAGO".

     

     

  15. SE DAGLI ASSASSINI E  ALCOLIZZATI BISOGNA STAR LONTANO, ANCOR DI PIÙ DAGLI ASTEMI. SE I PRIMI CERCANO L'AMORE NELLE BRACCIA SBAGLIATE, I SECONDI NON LO CERCANO AFFATTO.

     

     

  16. NEL SILENZIO CI SONO MILLE PAROLE. IN MILLE PAROLE C'È UNA SOLA VERITÀ.

     

     

     

    1. ciribi72

      ciribi72

      Ho salvato il video...così posso rivedermelo!

  17. BISOGNA ARRIVARE AL FONDO DI NOI STESSI, CONOSCERE L'ABISSO, LA FOLLIA, L'ANGOSCIA, I NOSTRI DEMONI, PROVARE PER NOI STESSI DISGUSTO E PENA PER ESSERE CAPACI DI RIDERE.  SAPER GIUDICARE, COMPRENDERE, OSSERVARE, ASCOLTARE, ODIARE, AMARE SARÀ COSÌ LA NOSTRA MERITATA RICOMPENSA.

    IMG_3821.JPG

    G. DORÈ

     

     

     

  18. RIMPIANTI E RICORDI NON HANNO MAI FINE, TUTTO SCORRE E SE NE VA E POI ALLA SORGENTE RITORNA PER ALTRI GIOVANI SGUARDI.

     

     

    1. hocuradite

      hocuradite

      Domanda difficile. Si dovrebbe sempre seguire il carpe diem per cui anche se le cose dovessero andate male almeno non avrai rimpianti. Ma ci sono eventi il cui errore è talmente grande da non rialzarti più, tanto da non sentirti risarcito da un "almeno ho provato, non avrò rimpianti". Quindi osare sempre ma valutare (se riesci) sempre il rapporto rischio-beneficio.

  19. TUTTO È VANITÀ

     

     

  20. IN OGNI TEMPO, IN OGNI LUOGO IL PIÙ FORTE VINCE SUL PIÙ DEBOLE. MA È QUESTO A SOSTENERLO, QUANDO LO UCCIDI UCCIDI TE STESSO.

  21. LA CITTÀ IN TASCA

     

  22. PIOVE SU DI NOI

     

     

  23. INUTILE CHE SCAPPI, VERRÀ SEMPRE A CERCARTI E TI STANERÀ PERCHÈ AVRÀ SEMPRE I TUOI OCCHI.