• Donna
  • 33 anni
  • Torino (TO)
  • Ultima Visita

    Più di un mese fa

Contenuti pubblicati da giorgiagin1986

  1. 5b2a88e3a5e1a4d54aafe07a.jpg.cae62d31d755a3e60383c82f45e205a0.jpg

    Stare a contatto con il pubblico non è facile, non tutti riescono a farlo... Noi bartender saliamo sul banco e indossiamo una "maschera" e pur se va come non dovrebbe andare noi il pubblico lo facciamo sorridere SEMPRE 
     
  2. Grazie a tutti per gli auguri :x

  3. Buon compleanno!

    brindisi-champagne-638x425.jpg

  4. Vacanze finite... :(

    DSCF5662.JPG

    DSCF5664.JPG

    1. rushone6

      rushone6

      CHE POSTO RAGAZZA DOV'è?

  5. Happy birthday!

  6.  

  7. 6 mosse segrete per il cocktail perfetto!

    L’arte del drink perfetto non è una cosa semplice, ma se volete stupire gli amici e ottenere il centro della scena al prossimo party basta seguire queste regole base per trasformarsi in un barman d’eccezione e servire cocktail di tutto rispetto.

    1. conoscere gli ingredienti

    Strong, weak, sour o sweet…l’importante è sapere cosa sono! Se strong è il liquore principale del vostro drink e weak sono invece le aggiunte alcoliche secondarie sappiate anche che sour è la nota agrumata e sweet è la dolcezza complessiva del miscelato. Per ottenere un buon cocktail è importante calibrare l’equilibro tra questi ingredienti e conoscere bene i liquori e le creme di partenza. Conoscendone il gusto, gli aromi, il grado zuccherino e alcolico, saprete come dosarli e capirete anche il gusto finale nel bicchiere.

    Tropical Cocktails2. Non improvvisare, leggete le ricette!

    In internet e in moti libri è pieno di ricette di cocktail e drink, non affidatevi al vostro sesto senso se non siete barman navigati! Insieme agli ingredienti per i vostri cocktail preferiti portate al party anche un ricettario che indichi con esattezza i liquori da usare, le quantità e le modalità di preparazione. Ad esempio sapevate che miscelare, agitare o mescolare cambia il gusto e l’aspetto del drink?

    3. Mescolare e agitare

    Qualche dritta di partenza? I cocktail con solo liquori e alcolici, generalmente non frizzanti, non vanno agitati ma solo mescolati in modo da non alterarne limpidezza e fluidità, guai ad agitare un Manhattan, un Negroni e un Martini!
    Al contario i mix che prevedono anche bevande analcoliche come succhi, creme o acqua tonica vanno agitati per permettere all’alcool di unirsi senza rimanere concentrato tutto sul fondo del bicchiere..un Gin Tonic o un White Russian agitatelo per bene! E ricordate l’importanza di una lunga e paziente agitata!

     

    .... continua https://www.enjoyfoodwine.it/come-preparare-il-cocktail-perfetto/

  8.  

    1. rietteericette

      rietteericette

      Grazie mille per aver condiviso con noi la ricetta di questo cocktail! Passa sul mio profilo per scoprire tante ricette sfiziose e gustose :)

    2. giorgiagin1986

      giorgiagin1986

      Grazie! Lo farò sicuramente :)

  9. il mio gin preferito

    Dell'Album Il mio lavoro

  10. borsa da barman.jpg

    Dell'Album Il mio lavoro

  11. mixology academy.jpeg

    Dell'Album Il mio lavoro

  12. Il mio lavoro

  13. i miei strumenti.jpg

    Dell'Album Il mio lavoro