• 60 anni
  • Ultima Visita

Attività di reputazione

  1. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da elvis06081994 per l'aggiornamento : Ore ed ore di fiamme infernali! Sono ore ed ore che penso a te, si proprio a te! A te   
    Ore ed ore di fiamme infernali! Sono ore ed ore che penso a te, si proprio a te!
    A te che hai usato ancora una volta, con distratta pigrizia, come ceneriera del tuo insulso mozzicone il suolo!
    O, peggio, a te che ti sei esaltato nel vedere che da qualche stelo dato alle fiamme sei riuscito a evocare l'inferno in terra, a te che uccidi e gongoli della tua impunità!
    Per distrazione o dolo che sia stato! Non crediate che la vostra ignavia o inettitudine umana non sarà per voi condanna.
    Sì, forse resterete impuniti, ma il vostro spirito non è meno lercio di chi ordinava roghi i umani, poiché distruggere la vita vegetale è certamente perseverare sulla strada di chi uccide la specie umana, che da quelle vite è accolta e sostenuta!
    L'impunità non vi consoli la colpa che ricade su voi è per sempre!
    Agli uomini e alle donne, a quell'umanità che si è fatta scudo per ovviare alla scellerata empietà di assassini, posso solo dire grazie! 
  2. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da elvis06081994 per l'aggiornamento : Ore ed ore di fiamme infernali! Sono ore ed ore che penso a te, si proprio a te! A te   
    Ore ed ore di fiamme infernali! Sono ore ed ore che penso a te, si proprio a te!
    A te che hai usato ancora una volta, con distratta pigrizia, come ceneriera del tuo insulso mozzicone il suolo!
    O, peggio, a te che ti sei esaltato nel vedere che da qualche stelo dato alle fiamme sei riuscito a evocare l'inferno in terra, a te che uccidi e gongoli della tua impunità!
    Per distrazione o dolo che sia stato! Non crediate che la vostra ignavia o inettitudine umana non sarà per voi condanna.
    Sì, forse resterete impuniti, ma il vostro spirito non è meno lercio di chi ordinava roghi i umani, poiché distruggere la vita vegetale è certamente perseverare sulla strada di chi uccide la specie umana, che da quelle vite è accolta e sostenuta!
    L'impunità non vi consoli la colpa che ricade su voi è per sempre!
    Agli uomini e alle donne, a quell'umanità che si è fatta scudo per ovviare alla scellerata empietà di assassini, posso solo dire grazie! 
  3. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da elvis06081994 per l'aggiornamento : Ore ed ore di fiamme infernali! Sono ore ed ore che penso a te, si proprio a te! A te   
    Ore ed ore di fiamme infernali! Sono ore ed ore che penso a te, si proprio a te!
    A te che hai usato ancora una volta, con distratta pigrizia, come ceneriera del tuo insulso mozzicone il suolo!
    O, peggio, a te che ti sei esaltato nel vedere che da qualche stelo dato alle fiamme sei riuscito a evocare l'inferno in terra, a te che uccidi e gongoli della tua impunità!
    Per distrazione o dolo che sia stato! Non crediate che la vostra ignavia o inettitudine umana non sarà per voi condanna.
    Sì, forse resterete impuniti, ma il vostro spirito non è meno lercio di chi ordinava roghi i umani, poiché distruggere la vita vegetale è certamente perseverare sulla strada di chi uccide la specie umana, che da quelle vite è accolta e sostenuta!
    L'impunità non vi consoli la colpa che ricade su voi è per sempre!
    Agli uomini e alle donne, a quell'umanità che si è fatta scudo per ovviare alla scellerata empietà di assassini, posso solo dire grazie! 
  4. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da ok1803 per l'aggiornamento : Penso che ha dell'incredibile quel sentire, quotidianamente, nell'enorme spazio che v   
    Penso che ha dell'incredibile quel sentire, quotidianamente, nell'enorme spazio che viene dato ai nostri illuminati delegati all'esercizio della democrazia, quante siano le cose sbagliate, irragionevoli, dannose per il "popolo" fatte dagli "altri".
    Salvo poi riuscire, almeno una volta, a concludere la lista contenuta nel "Cahiers de doléances" con una! Che sia una alternativa operativa!
    Mi sforzo, ma davvero ma non comprendo a chi giovi tutto questo. Certo non ai giovani, né agli anziani. Insomma al popolo!
    Ma se costoro dicono di sapere quello che il popolo vuole, anzi no, cosa è bene per il popolo, perché, almeno per una volta,  non ci fanno la cortesia di esternarlo con parole facili, e intellegibili cosa ritengono fare loro "in nome del popolo Italiano (nel nome del quale, tra l'altro, mi risulta solo un magistrato ha la potestà di pronunciarsi a "norma di legge")
    Bah!  "Tutti al mare, tutti al mare a mostrar le .... idee chiare "

  5. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da ok1803 per l'aggiornamento : Penso che ha dell'incredibile quel sentire, quotidianamente, nell'enorme spazio che v   
    Penso che ha dell'incredibile quel sentire, quotidianamente, nell'enorme spazio che viene dato ai nostri illuminati delegati all'esercizio della democrazia, quante siano le cose sbagliate, irragionevoli, dannose per il "popolo" fatte dagli "altri".
    Salvo poi riuscire, almeno una volta, a concludere la lista contenuta nel "Cahiers de doléances" con una! Che sia una alternativa operativa!
    Mi sforzo, ma davvero ma non comprendo a chi giovi tutto questo. Certo non ai giovani, né agli anziani. Insomma al popolo!
    Ma se costoro dicono di sapere quello che il popolo vuole, anzi no, cosa è bene per il popolo, perché, almeno per una volta,  non ci fanno la cortesia di esternarlo con parole facili, e intellegibili cosa ritengono fare loro "in nome del popolo Italiano (nel nome del quale, tra l'altro, mi risulta solo un magistrato ha la potestà di pronunciarsi a "norma di legge")
    Bah!  "Tutti al mare, tutti al mare a mostrar le .... idee chiare "

  6. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a ok1803 per l'aggiornamento :     
     

  7. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a ok1803 per l'aggiornamento :     
     

  8. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a max48a per l'aggiornamento :   

  9. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da ok1803 per l'aggiornamento : Penso che ha dell'incredibile quel sentire, quotidianamente, nell'enorme spazio che v   
    Penso che ha dell'incredibile quel sentire, quotidianamente, nell'enorme spazio che viene dato ai nostri illuminati delegati all'esercizio della democrazia, quante siano le cose sbagliate, irragionevoli, dannose per il "popolo" fatte dagli "altri".
    Salvo poi riuscire, almeno una volta, a concludere la lista contenuta nel "Cahiers de doléances" con una! Che sia una alternativa operativa!
    Mi sforzo, ma davvero ma non comprendo a chi giovi tutto questo. Certo non ai giovani, né agli anziani. Insomma al popolo!
    Ma se costoro dicono di sapere quello che il popolo vuole, anzi no, cosa è bene per il popolo, perché, almeno per una volta,  non ci fanno la cortesia di esternarlo con parole facili, e intellegibili cosa ritengono fare loro "in nome del popolo Italiano (nel nome del quale, tra l'altro, mi risulta solo un magistrato ha la potestà di pronunciarsi a "norma di legge")
    Bah!  "Tutti al mare, tutti al mare a mostrar le .... idee chiare "

  10. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a davidek1982 per l'aggiornamento :   

  11. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da diegodelavega0 per l'aggiornamento : Stavo pensando... Lo so ci pensano in tanti,, che lo sfruttamento "schiavistico" dei   
    Stavo pensando...
    Lo so ci pensano in tanti,, che lo sfruttamento "schiavistico" dei lavoratori consente di tenere bassi i costi degli alimenti che finiscono in percentuali assurde nei rifiuti.
    D'altro canto i lavoratori difficilmente hanno strumenti adeguati per fare sentire la loro voce, il sindacato non è più di moda, c'è la "libera professione" molto più "qualificante"...
    Inoltre non sono i consumatori a determinare con scelte "praticabili" il mercato ma i consumi che ci spingono a ritenere indispensabili i produttori (il che mi fa talvolta sentire gallina all'ingrasso).
    Sembrerebbe un circolo vizioso di cui siamo tutti consci e tutti incapaci di tirarci fuori (sembra che la mutazione cuore a forma di salvadanaio sia molto diffusa e ostacoli non poco un processo di emancipazione). 
    Se provassimo, tutti, di impegno, a non sprecare il cibo!
    Questo potrebbe costituire un inizio, e poi ad esigere dai supermercati e rivendite una certificazione (basta un simbolo universale non i dettagli di legge, quelli ci sono già) della tracciabilità che attesta che il prodotto ha requisiti  di etica del lavoro e equità dei salari...
    In Italia terra del buon cibo in occasione del Forum mondiale sull’alimentazione è stata lanciata una consultazione online per coinvolgere i giovani nel ripensare i modi di produrre e consumare cibo, che si è protratta fino al 20 luglio 2021. 
    Forse mi sbaglio, ma nessuna delle due opzioni: eliminazione degli sprechi e certificazione etica mi sembra sia stata sin qui perseguita, eppure già solo la prima muterebbe, ne sono convinto, il quadro in pochissimo tempo e probabilmente senza turbare più di tanto il nostro cuore a forma di salvadanaio...
    Vediamo gli esiti del forum e se l'Europa saprà tirarsi almeno un po' fuori dal coro del "sazio che non crede al digiuno"
    Forum Mondiale sull’alimentazione: aperta una consultazione per ridurre lo spreco alimentare! | Progettare InEuropa
  12. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a ok1803 per l'aggiornamento :     
     

  13. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a ok1803 per l'aggiornamento :     
     

  14. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a ok1803 per l'aggiornamento :     
     

  15. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo... "quadro astratto" di "arte" cont   
    Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo...
    "quadro astratto" di "arte" contemporanea...

  16. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da diegodelavega0 per l'aggiornamento : Stavo pensando... Lo so ci pensano in tanti,, che lo sfruttamento "schiavistico" dei   
    Stavo pensando...
    Lo so ci pensano in tanti,, che lo sfruttamento "schiavistico" dei lavoratori consente di tenere bassi i costi degli alimenti che finiscono in percentuali assurde nei rifiuti.
    D'altro canto i lavoratori difficilmente hanno strumenti adeguati per fare sentire la loro voce, il sindacato non è più di moda, c'è la "libera professione" molto più "qualificante"...
    Inoltre non sono i consumatori a determinare con scelte "praticabili" il mercato ma i consumi che ci spingono a ritenere indispensabili i produttori (il che mi fa talvolta sentire gallina all'ingrasso).
    Sembrerebbe un circolo vizioso di cui siamo tutti consci e tutti incapaci di tirarci fuori (sembra che la mutazione cuore a forma di salvadanaio sia molto diffusa e ostacoli non poco un processo di emancipazione). 
    Se provassimo, tutti, di impegno, a non sprecare il cibo!
    Questo potrebbe costituire un inizio, e poi ad esigere dai supermercati e rivendite una certificazione (basta un simbolo universale non i dettagli di legge, quelli ci sono già) della tracciabilità che attesta che il prodotto ha requisiti  di etica del lavoro e equità dei salari...
    In Italia terra del buon cibo in occasione del Forum mondiale sull’alimentazione è stata lanciata una consultazione online per coinvolgere i giovani nel ripensare i modi di produrre e consumare cibo, che si è protratta fino al 20 luglio 2021. 
    Forse mi sbaglio, ma nessuna delle due opzioni: eliminazione degli sprechi e certificazione etica mi sembra sia stata sin qui perseguita, eppure già solo la prima muterebbe, ne sono convinto, il quadro in pochissimo tempo e probabilmente senza turbare più di tanto il nostro cuore a forma di salvadanaio...
    Vediamo gli esiti del forum e se l'Europa saprà tirarsi almeno un po' fuori dal coro del "sazio che non crede al digiuno"
    Forum Mondiale sull’alimentazione: aperta una consultazione per ridurre lo spreco alimentare! | Progettare InEuropa
  17. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo... "quadro astratto" di "arte" cont   
    Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo...
    "quadro astratto" di "arte" contemporanea...

  18. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da diegodelavega0 per l'aggiornamento : Stavo pensando... Lo so ci pensano in tanti,, che lo sfruttamento "schiavistico" dei   
    Stavo pensando...
    Lo so ci pensano in tanti,, che lo sfruttamento "schiavistico" dei lavoratori consente di tenere bassi i costi degli alimenti che finiscono in percentuali assurde nei rifiuti.
    D'altro canto i lavoratori difficilmente hanno strumenti adeguati per fare sentire la loro voce, il sindacato non è più di moda, c'è la "libera professione" molto più "qualificante"...
    Inoltre non sono i consumatori a determinare con scelte "praticabili" il mercato ma i consumi che ci spingono a ritenere indispensabili i produttori (il che mi fa talvolta sentire gallina all'ingrasso).
    Sembrerebbe un circolo vizioso di cui siamo tutti consci e tutti incapaci di tirarci fuori (sembra che la mutazione cuore a forma di salvadanaio sia molto diffusa e ostacoli non poco un processo di emancipazione). 
    Se provassimo, tutti, di impegno, a non sprecare il cibo!
    Questo potrebbe costituire un inizio, e poi ad esigere dai supermercati e rivendite una certificazione (basta un simbolo universale non i dettagli di legge, quelli ci sono già) della tracciabilità che attesta che il prodotto ha requisiti  di etica del lavoro e equità dei salari...
    In Italia terra del buon cibo in occasione del Forum mondiale sull’alimentazione è stata lanciata una consultazione online per coinvolgere i giovani nel ripensare i modi di produrre e consumare cibo, che si è protratta fino al 20 luglio 2021. 
    Forse mi sbaglio, ma nessuna delle due opzioni: eliminazione degli sprechi e certificazione etica mi sembra sia stata sin qui perseguita, eppure già solo la prima muterebbe, ne sono convinto, il quadro in pochissimo tempo e probabilmente senza turbare più di tanto il nostro cuore a forma di salvadanaio...
    Vediamo gli esiti del forum e se l'Europa saprà tirarsi almeno un po' fuori dal coro del "sazio che non crede al digiuno"
    Forum Mondiale sull’alimentazione: aperta una consultazione per ridurre lo spreco alimentare! | Progettare InEuropa
  19. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo... "quadro astratto" di "arte" cont   
    Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo...
    "quadro astratto" di "arte" contemporanea...

  20. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo... "quadro astratto" di "arte" cont   
    Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo...
    "quadro astratto" di "arte" contemporanea...

  21. Mi piace
    freeflier1 ha ricevuto una reazione da martymartina1 per l'aggiornamento : Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo... "quadro astratto" di "arte" cont   
    Alla credibilità di quanto c'è in questo stupendo...
    "quadro astratto" di "arte" contemporanea...

  22. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a olti31 per l'aggiornamento :   

  23. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a olti31 per l'aggiornamento :   

  24. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a olti31 per l'aggiornamento :   

  25. Mi piace
    freeflier1 ha aggiunto una reazione a olti31 per l'aggiornamento :