• 31 anni
  • Ultima Visita

Attività di reputazione

  1. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a silviaross87 per l'aggiornamento : Vi lascio immaginare il programma di questa nottata per me e Vale... Un aiutino... 😈😈   
    Vi lascio immaginare il programma di questa nottata per me e Vale...
    Un aiutino...
    😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈😈
    😆😎
  2. Fantastico!
    fleviabus ha aggiunto una reazione a silviaross87 per l'aggiornamento : Ciaoooo A tuttiiiiiii  😄😄😄😄😄 Vado in comune e aspetto che arrivi vale... Siamo un po   
    Ciaoooo A tuttiiiiiii  😄😄😄😄😄
    Vado in comune e aspetto che arrivi vale...
    Siamo un po in anticipo....
    Un'ora e mezza di anticipo ..ma non riesco ad aspettare....
    ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
  3. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a silviaross87 per l'aggiornamento : Ragazzi/e  è fattaaaaaaa 😄😄😄😄 ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤ Ora festa fino a domattina 😆   
    Ragazzi/e  è fattaaaaaaa 😄😄😄😄
    ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
    Ora festa fino a domattina 😆😆😆
    E poi....weekend lungo a Firenze 😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄
    Solo...Io...E la mia bellissima Vale 
    ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖💖
  4. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a ghostnick0 per l'aggiornamento :   

  5. Fantastico!
    fleviabus ha ricevuto una reazione da cosso72davide per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978     Dai Tlìc, chiaviamo!-42   Dal ba   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
     Dai Tlìc, chiaviamo!-42
     
    Dal bagno proveniva una canzone in voga, alterata dal rumore dello scroscio della doccia. Ecco dov’era Sylvie.Quando entrò, stava lavandosi fra le cosce. Volgeva le natiche alla porta e aveva il capo rivolto all’alto. L’acqua che, copiosa, scendeva su di lei formava una trasparente barriera che ne offuscava i contorni del corpo. Non fu però quell’intramezzo ad impedire a Tlìc di pensare fra sé e sé “Bel culo!”
    Lgggi il capitolo
  6. Fantastico!
    fleviabus ha ricevuto una reazione da cosso72davide per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978   #41 – Una femminilità intrigante     
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
    #41 – Una femminilità intrigante
     
    si liberò del camicione. Ovviamente, sotto era come mamma l’aveva fatta. Una femminilità intrigante: seno contenuto, capezzoli ben accentuati sulla pelle molto chiara. Nel pube ornato da biondi e sottili peli, risaltavano le spesse labbra della vulva. Tlìc le fu tosto dietro e aggiustò l’uccello fra le sue cosce. Lei, gli andò incontro con il bacino. Quel cazzo, percepito gli umori e i calori di figa e culo divenne marmoreo.
    «Però! – fu il commento della biondina. Ingollò d’un fiato lo champagne e si girò per carpire proprio con le labbra della figa, la cappella del cazzo che lui le stava proponendo già ben scappucciato.
     
    tutto il capitolo
  7. Fantastico!
    fleviabus ha ricevuto una reazione da cosso72davide per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978   #41 – Una femminilità intrigante     
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
    #41 – Una femminilità intrigante
     
    si liberò del camicione. Ovviamente, sotto era come mamma l’aveva fatta. Una femminilità intrigante: seno contenuto, capezzoli ben accentuati sulla pelle molto chiara. Nel pube ornato da biondi e sottili peli, risaltavano le spesse labbra della vulva. Tlìc le fu tosto dietro e aggiustò l’uccello fra le sue cosce. Lei, gli andò incontro con il bacino. Quel cazzo, percepito gli umori e i calori di figa e culo divenne marmoreo.
    «Però! – fu il commento della biondina. Ingollò d’un fiato lo champagne e si girò per carpire proprio con le labbra della figa, la cappella del cazzo che lui le stava proponendo già ben scappucciato.
     
    tutto il capitolo
  8. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a dreamwalker72 per l'aggiornamento : Con ogni addio impari. E impari che l’amore non è appoggiarsi a qualcuno e la compagn   
    Con ogni addio impari.
    E impari che l’amore non è appoggiarsi a qualcuno
    e la compagnia non è sicurezza.
    E inizi a imparare che i baci non sono contratti
    e i doni non sono promesse.

  9. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a rapresistencia per l'aggiornamento : canzone Rap di due baresi contro Salvini   
    canzone Rap di due baresi contro Salvini
  10. Fantastico!
    fleviabus ha aggiunto una reazione a hocuradite per l'aggiornamento : CHE CALDO CHE FA       
    CHE CALDO CHE FA
     
     
  11. Fantastico!
    fleviabus ha ricevuto una reazione da silviaross87 per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Gallura 2019 Camille freme vuole accelerare e provare l’intensità di   
    Flavia Marchetti
    Gallura 2019
    Camille freme vuole accelerare e provare l’intensità di un orgasmo. Si spalanca. E Simone la penetra con il più sottile dito della mano. La ragazzina si avvinghia a quella mano. La stringe con tutto il vigore dei muscoli del pube e le sussurra cosa si aspetta da lei.
    “Oh, povera piccola! Ti do subito quello che vuoi.” Ed è con le labbra sulla sua rosa aperta. A quel punto anche Sìmone perde ogni freno inibitore e immerge la propria lingua in quel laghetto di umori che è quella fighetta. “Ma ce l’hai pure dolciastra…. Divina!” esclama in un momento in cui si stacca per prendere fiato. Per rituffarsi subito a darle piacere con lingua e le dita.
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/04/gallura-2019/
  12. Fantastico!
    fleviabus ha ricevuto una reazione da silviaross87 per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Gallura 2019 Camille freme vuole accelerare e provare l’intensità di   
    Flavia Marchetti
    Gallura 2019
    Camille freme vuole accelerare e provare l’intensità di un orgasmo. Si spalanca. E Simone la penetra con il più sottile dito della mano. La ragazzina si avvinghia a quella mano. La stringe con tutto il vigore dei muscoli del pube e le sussurra cosa si aspetta da lei.
    “Oh, povera piccola! Ti do subito quello che vuoi.” Ed è con le labbra sulla sua rosa aperta. A quel punto anche Sìmone perde ogni freno inibitore e immerge la propria lingua in quel laghetto di umori che è quella fighetta. “Ma ce l’hai pure dolciastra…. Divina!” esclama in un momento in cui si stacca per prendere fiato. Per rituffarsi subito a darle piacere con lingua e le dita.
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/04/gallura-2019/
  13. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da silviaross87 per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978   #39 - Mamma?   Intanto però quella   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
    #39 - Mamma?
     
    Intanto però quella figura che interpretavano e che poteva correttamente definirsi: l’amazzone, stava conquistando i sensi sia della fantina che del cavallo. Lui per quelle strette che riceveva direttamente dalle delicate labbra della vulva. Lei per le vibrazioni che produceva il glande nel più recondito punto del proprio apparato genitale.
    «Avevo voglia di parlarti di noi... ma forse... forse... – il suo ansimare si stava facendo più affannoso e la galoppata era divenuta sfrenata – Dopo Tlìc... parliamo dopo... Amore... Stringimi forte... Così... così» e si accasciò su di lui.
     
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/04/mamma-39/
  14. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da silviaross87 per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978   #39 - Mamma?   Intanto però quella   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
    #39 - Mamma?
     
    Intanto però quella figura che interpretavano e che poteva correttamente definirsi: l’amazzone, stava conquistando i sensi sia della fantina che del cavallo. Lui per quelle strette che riceveva direttamente dalle delicate labbra della vulva. Lei per le vibrazioni che produceva il glande nel più recondito punto del proprio apparato genitale.
    «Avevo voglia di parlarti di noi... ma forse... forse... – il suo ansimare si stava facendo più affannoso e la galoppata era divenuta sfrenata – Dopo Tlìc... parliamo dopo... Amore... Stringimi forte... Così... così» e si accasciò su di lui.
     
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/04/mamma-39/
  15. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a ghostnick0 per l'aggiornamento : Credo che la storia di Biancaneve vada riscritta....   
    Credo che la storia di Biancaneve vada riscritta....

  16. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da klaus55bs per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978   #38 - Quell’orrendo grembiule da l   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
    #38 - Quell’orrendo grembiule da lavoro
     
    Silvia dopo averlo assaporato per la prima volta pensava di non poterne più fare a meno. E lo pensò anche in quel momento, pur se in bilico con una gamba sollevata sulla bocca di lui.
    «Oh Tlìc... Tlìc... Veee... Vee... Vengooo... - e, squassata dal godimento prese ad agitarsi pur in quel precario equilibrio – Aiuto Tlìc, le gambe mi stanno cedendo...»
    Lui non fermò neppure un istante lo struggente tormento che stava dedicando al piccolo totem ma rese più stabile la posizione tenendola saldamente per i glutei, senza però, rinunciare a farla godere. Tanto che trovò anche modo di violarle il culo con un dito. E l’orgasmo si completò con alcuni schizzi della sua più intima linfa direttamente nella di lui bocca.
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/03/quellorrendo-grembiule-da-lavoro-38/
  17. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da klaus55bs per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978   #38 - Quell’orrendo grembiule da l   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
     
    #38 - Quell’orrendo grembiule da lavoro
     
    Silvia dopo averlo assaporato per la prima volta pensava di non poterne più fare a meno. E lo pensò anche in quel momento, pur se in bilico con una gamba sollevata sulla bocca di lui.
    «Oh Tlìc... Tlìc... Veee... Vee... Vengooo... - e, squassata dal godimento prese ad agitarsi pur in quel precario equilibrio – Aiuto Tlìc, le gambe mi stanno cedendo...»
    Lui non fermò neppure un istante lo struggente tormento che stava dedicando al piccolo totem ma rese più stabile la posizione tenendola saldamente per i glutei, senza però, rinunciare a farla godere. Tanto che trovò anche modo di violarle il culo con un dito. E l’orgasmo si completò con alcuni schizzi della sua più intima linfa direttamente nella di lui bocca.
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/03/quellorrendo-grembiule-da-lavoro-38/
  18. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da klaus55bs per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978 #37 – Che bel porco che sei!   Tlìc   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
    #37 – Che bel porco che sei!
     
    Tlìc anziché penetrarla si inginocchiò e appoggiò la bocca sulla patonza che gli veniva profusa. La lingua spaziò quel bollente anfratto che momento dopo momento si animò sempre più: «Grunt...Grunt» non voleva dir nulla. Era solo un suono gutturale che Claire emetteva un attimo prima di iniziare i contorcimenti del piacere. Il volto di Tlìc fu irrorato abbondantemente ma non si arrestò. Spostò solo la lingua sul clitoride e la penetrò con due dita.
    «Oh, che bel porco che sei!» Fu un sospiro flebile. Ricominciò ad agitarsi e lasciò che un nuovo orgasmo la prendesse.                                                                                                      
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/01/che-bel-porco-che-sei-37/
  19. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da klaus55bs per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978 #37 – Che bel porco che sei!   Tlìc   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
    #37 – Che bel porco che sei!
     
    Tlìc anziché penetrarla si inginocchiò e appoggiò la bocca sulla patonza che gli veniva profusa. La lingua spaziò quel bollente anfratto che momento dopo momento si animò sempre più: «Grunt...Grunt» non voleva dir nulla. Era solo un suono gutturale che Claire emetteva un attimo prima di iniziare i contorcimenti del piacere. Il volto di Tlìc fu irrorato abbondantemente ma non si arrestò. Spostò solo la lingua sul clitoride e la penetrò con due dita.
    «Oh, che bel porco che sei!» Fu un sospiro flebile. Ricominciò ad agitarsi e lasciò che un nuovo orgasmo la prendesse.                                                                                                      
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/01/che-bel-porco-che-sei-37/
  20. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da klaus55bs per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978 #37 – Che bel porco che sei!   Tlìc   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
    #37 – Che bel porco che sei!
     
    Tlìc anziché penetrarla si inginocchiò e appoggiò la bocca sulla patonza che gli veniva profusa. La lingua spaziò quel bollente anfratto che momento dopo momento si animò sempre più: «Grunt...Grunt» non voleva dir nulla. Era solo un suono gutturale che Claire emetteva un attimo prima di iniziare i contorcimenti del piacere. Il volto di Tlìc fu irrorato abbondantemente ma non si arrestò. Spostò solo la lingua sul clitoride e la penetrò con due dita.
    «Oh, che bel porco che sei!» Fu un sospiro flebile. Ricominciò ad agitarsi e lasciò che un nuovo orgasmo la prendesse.                                                                                                      
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/01/che-bel-porco-che-sei-37/
  21. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da klaus55bs per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978 #37 – Che bel porco che sei!   Tlìc   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
    #37 – Che bel porco che sei!
     
    Tlìc anziché penetrarla si inginocchiò e appoggiò la bocca sulla patonza che gli veniva profusa. La lingua spaziò quel bollente anfratto che momento dopo momento si animò sempre più: «Grunt...Grunt» non voleva dir nulla. Era solo un suono gutturale che Claire emetteva un attimo prima di iniziare i contorcimenti del piacere. Il volto di Tlìc fu irrorato abbondantemente ma non si arrestò. Spostò solo la lingua sul clitoride e la penetrò con due dita.
    «Oh, che bel porco che sei!» Fu un sospiro flebile. Ricominciò ad agitarsi e lasciò che un nuovo orgasmo la prendesse.                                                                                                      
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/09/01/che-bel-porco-che-sei-37/
  22. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a ghostnick0 per l'aggiornamento : do you want me to tell you a story?   
    do you want me to tell you a story?

  23. Mi piace
    fleviabus ha ricevuto una reazione da cosso72davide per l'aggiornamento : Flavia Marchetti Quella bollente estate del 1978 #36 – Sodomia vigliacca   «Oh, Clair   
    Flavia Marchetti
    Quella bollente estate del 1978
    #36 – Sodomia vigliacca
     
    «Oh, Claire, è sicuramente uno segno del destino quello di unire sessualmente due culi rotti!» e dal momento che uno era lì ben aperto innanzi agli occhi di lui vuoi non rendergli omaggio? E lasciò alla lingua il compito di lenirne, quanto meno il ricordo.
    «Oh, Tlìc, mio ‘Culo rotto’ mi vien da piangere nel sentire con quanta dolcezza tratti questa parte tanto martoriata dalla bestialità di chi ebbe a giurarmi eterno amore» e non disse più nulla.
     
    https://flaviascrittricedibellapresenza.myblog.it/2019/08/26/sodomia-vigliacca-36/
  24. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a dreamwalker72 per l'aggiornamento : 🙄🙄     
    🙄🙄
     

  25. Mi piace
    fleviabus ha aggiunto una reazione a dreamwalker72 per l'aggiornamento : solidarietà     
    solidarietà