• Donna
  • Ultima Visita

Su di me

  • Situazione sentimentale
    Convivenza

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

14971 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Singolo aggiornamento

            Visualizza tutti gli aggiornamenti di emozioni-sparse

            1. Parlando di emozioni, hai maai amato così da tanto da odiare una persona?

              1. emozioni-sparse

                emozioni-sparse

                In realtà no, ho amato tanto da annullarmi completamente e portare avanti per 7 anni una relazione che andava a senso unico ma non ho mai odiato, mi sono svegliata un giorno che non lo amavo più. Ho odiato una persona che credevo amica quello si.

              2. fleurdelys00

                fleurdelys00

                Ti capisco fin troppo bene, anche per l'amicizia. In verità non credo di aver mai odiato, ma diciamo che ho avuto dei sentimenti negativi, ma non solo nei confronti di amore ed amicizia, ma anche nei miei per essere stata quella che non ero. La cosa importante è stata comunque riuscire ad uscirne! Spero che tu ne sia uscita come me <3 

              3. emozioni-sparse

                emozioni-sparse

                Sicuro il risentimento verso se stessi è il più brutto che ci possa essere, ti logora in una maniera tale da non lasciarti vivere, però ci si può lavorare e cercare di convivere con i vari sensi di colpa cercando di imparare dal passato e provando a migliorarsi ogni giorno! Diciamo che per quel che mi riguarda ci sto ancora lavorando. Ti ammiro tanto per esserne uscita!