• Roma (RM)
  • Ultima Visita

Su di me

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

580 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Forum Box

            1. 15 novembre 2019 ore 10.00 - Unione Grafici di Milano, Piazza Castello 28, Milano

              Dalla Lettura alla scrittura creativa

              Emanuele Verdura - Presenta Silvana Scirea

              Tratto dal libro Nati dal cuore, Emanuele Verdura, Edizioni Erickson

              16 novembre 2019 ore 12.00 - Cascina Casottello, Sala Musica, Via Fabio Massimo 19, Milano

              La matematica nell'armonia e nella bellezza della natura

              Annamaria Cappelletti - Presenta Graziano Biraghi

              Tratto dal libro Didattica della matematica.Come promuovere un apprendimento consapevole, Anna Maria Cappelletti, Edizioni Ecogeses

              https://bookcitymilano.it/

               

              Invito.jpg

            2. L'invito di Papa Francesco: "Ricostruire il patto educativo grlobale"

              “Mai come ora, c’è bisogno di unire gli sforzi in un’ampia alleanza educativa per formare persone mature, capaci di superare frammentazioni e contrapposizioni e ricostruire il tessuto di relazioni per un’umanità più fraterna”. Con queste parole Papa Francesco  spiega nel suo messaggio la motivazione che ha spinto la Santa Sede a promuovere un evento mondiale che si svolgerà il 14 maggio 2020 nell’Aula Paolo VI in Vaticano sul tema “Ricostruire il patto educativo globale”. L’evento sarà preceduto da una serie di seminari tematici, in diverse istituzioni. Il Papa ha spiegato che si tratta di “un incontro per ravvivare l’impegno per e con le giovani generazioni, rinnovando la passione per un’educazione più aperta ed inclusiva, capace di ascolto paziente, dialogo costruttivo e mutua comprensione”. Il Papa convoca a Roma tutti coloro che, a vario titolo e a tutti i livelli disciplinari e della ricerca, operano nel campo dell’educazione e si rivolge in particolare ai giovani affinché partecipano all’incontro spinti dalla “responsabilità nel costruire un mondo migliore”. “Viviamo un cambiamento epocale: una metamorfosi non solo culturale ma anche antropologica che genera nuovi linguaggi e scarta, senza discernimento, i paradigmi consegnatici dalla storia”.
              Il Papa fa riferimento nel messaggio anche al “vortice della velocità tecnologica e digitale” e aggiunge: “ogni cambiamento ha bisogno di un cammino educativo che coinvolga tutti. Per questo è necessario costruire un ‘villaggio dell’educazione’ dove, nella diversità, si condivida l’impegno di generare una rete di relazioni umane e aperte. Un proverbio africano dice che ‘per educare un bambino serve un intero villaggio’. Ma dobbiamo costruirlo, questo villaggio, come condizione per educare”. Il Papa esorta anche a “bonificare il terreno dalle discriminazioni con l’immissione di fraternità, come ho sostenuto nel Documento che ho sottoscritto con il Grande Imam di Al-Azhar ad Abu Dhabi, il 4 febbraio scorso”. Francesco chiama quindi ad “un’alleanza tra tutte le componenti della persona: tra lo studio e la vita; tra le generazioni; tra i docenti, gli studenti, le famiglie e la società civile con le sue espressioni intellettuali, scientifiche, artistiche, sportive, politiche, imprenditoriali e solidali. Un’alleanza tra gli abitanti della Terra e la ‘casa comune’, alla quale dobbiamo cura e rispetto. Un’alleanza generatrice di pace, giustizia e accoglienza tra tutti i popoli della famiglia umana nonché di dialogo tra le religioni”. A tutti chiede “il coraggio di investire le migliori energie con creatività e responsabilità”; “il coraggio di formare persone disponibili a mettersi al servizio della comunità”. “Cerchiamo insieme – conclude – di trovare soluzioni, avviare processi di trasformazione senza paura e guardare al futuro con speranza. Invito ciascuno ad essere protagonista di questa alleanza, facendosi carico di un impegno personale e comunitario per coltivare insieme il sogno di un umanesimo solidale, rispondente alle attese dell’uomo e al disegno di Dio”.

              da Sir, 12 settembre 2019
              Testo del messaggio: papa-francesco_20190912_messaggio-patto-educativo

              Documento con il Grande Imam di Al-Azhar ad Abu Dhabi papa-francesco_20190204_documento-fratellanza-umana

               

            3. Tutte le pubblicazioni delle Edizione Ecogeses e Aimc si possono richiedere alle seguenti librerie online:                                                                  

              1. Librerie online: Libreria Ibs.itLibreria universitaria UnilibroLibreriauniversitaria.it
               

              oppure richiederle direttamente a:

              2. Cooperativa Ecogeses – Clivo di Monte del Gallo, 48/50 – 00165 Roma
              e mail: ecogeses@pec.it – tel 06634651 – http://ecogesescooperativa.myblog.it/

            4. Dai aaperi essenziali alle competenze

              De Maria Michele, Dai saperi essenziali alle competenze, Edizioni Ecogeses, Roma, 2019, pp. 167, €. 16,00

              Il libro di Michele De Maria presenta una sintesi ragionata di una serie di incontri di formazione, tenuti in diverse scuole, durante l’evolvere delle stagioni di riforme scolastiche, attivate dai diversi Ministri della pubblica istruzione, che si sono avvicendati nel periodo dal 1999 al 2019.
              Il testo riserva particolare attenzione alle motivazioni filosofiche della nuova didattica che vuole privilegiare la formazione mentale e intellettuale dei discenti, orientata all’apprendere ad apprendere e alla costruzione delle competenze come premessa per essere costruttori, essi medesimi, di conoscenza.
              Nella seconda parte, in dimensione di massima concretezza, si è voluto dare ai docenti in particolare una serie di suggerimenti operativi per l’elaborazione della relativa progettualità educativo-didattica.

              Michele De Maria, già dirigente scolastico, ha operato nella scuola prina della Provincia di Avellino, come insegnante elementare e come direttore didattico, conseguendo, successivamente, la qualifica di dirigente scolastico.
              Sensibile alle questioni e alle problematiche educative della scuola, si è dedicato alle attività di formazione professionale con particolare attenzione alla didattica, consapevole delle necessità e dei bisogni dei docenti, sul piano operativo.
              Da molti anni fa parte della grande famiglia AIMC, ricoprendo, nel tempo, importanti cariche associative quale componente del Consiglio nazionale.

               

              copertina Competenze.jpg

            5. L’AIMC delle Regioni Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto organizzano in collaborazione con la Cooperativa Ecogeses il seminario “CIAO, STO USANDO WHATSAPP Scuola e famiglia in dialogo“, Sabato 4 maggio 2019, presso AFGP Centro Padre Piamarta, Via Pusiano 52, Milano
              (M2 Cimiano).

              Una proposta per interrogarsi sulle relazioni e comunicazioni tra scuola e famiglia, per ridefinirne ruoli a partire da realtà quotidiane, come quella dei gruppi WhatsApp, che nelle chat non si limitano a comunicare…

              PROGRAMMA
              Ore  9.45:  arrivi e registrazioni presso la segreteria
              Ore 10.00: presentazione del Seminario
              Ore 10.15: Corresponsabilità tra scuola e famiglia: ruoli e relazioni
              Intervento a due voci Prof. Aglieri Michele, Università Cattolica Milano
              e Prof.ssa Paola Zini, Università Cattolica Brescia
              Ore 12,00: dibattito
              Ore 13,00: pausa pranzo
              Ore 14.30: laboratori … per entrare nel quotidiano
              Ore 16.30: restituzione attività dei laboratori
              Ore 17.00: conclusioni
              Ore 17.30: chiusura seminario

              ISCRIZIONI al modulo di Google: https://forms.gle/1TSQnBkyeZoRgXt37 entro il 24 aprile. Verrà rilasciato ATTESTATO di partecipazione. Il seminario sarà inserito in piattaforma SOFIA. Sarà richiesto il contributo di €10 per le spese del seminario.

              SEMINARIO 2019

               

              seminario.jpg

            6. Anche la Cooperativa Ecogeses con le sue pubblicazioni sarà presente alla XII edizione del Buk Festival 2019 della piccola e media editoria, organizzato dall’Associazione Culturale ProgettArte il 13 e 14 aprile 2019 nel Chiostro di San Pietro a Modena.

              Buk Festival è una manifestazione ideata da Francesco Zarzana, organizzata da Progettarte, con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio, il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia Romagna, Comune di Modena, ALDA (European Associatin for for local Democracy) con sede presso il Consiglio d’Europa di Strasburgo.

              Nella scorsa edizione sono stati presenti più di 20mila visitatori con contatti nei siti di riferimento di oltre 50mila visitatori. Sono previste più di 60 eventi collaterali. Tra questi Sabato 13 aprile, alle ore 10.30, l’Ecogeses ha organizzato uno spazio di riflessione su Modelli e metodo in didattica in sintonia con le pubblicazioni promosse in questi ultimi anni. Interverranno sul tema

              Prof. Lucio Guasti, Docente Università Cattolica di Piacenza.

              Dott.ssa Antonella Cattani, Dirigente Scolastico e Presidente Regionale AIMC dell’Emilia e Romagna.

              Aspettiamo tutti i visitatori del nostro sito!!

              Video ufficiale della XII edizione del Buk Festival di Modena 13-14 aprile 2019 è stato realizzato con la coreografia di Manuela Verna e la regia di Francesco Zarzana

            7. Cosimo Pascarelli, Memorandi, da Fenestrelle ... a Cefalonia ... fino ai nostri giorni. Memoria - cultura - identità di una comunità del Basso Materano, Ed. Ecogeses, Roma, 2018, p. 340, €. 20,00.

              Il libro, fresco di stampa, presenta una ricerca storica, sociale e antro-pologica che illustra la vita e le opere di alcune prestigiose personalità: studiosi dell’economia, della  meccanica, della medicina, della politica, del mondo accademico, dello sport, così pure della magistratura, del clero che si sono distinti con vero e sincero orgoglio umano e scientifico, con  passione e il buon esempio.  
              Inoltre affiorano annotazioni sulle bugie e i falsi della storia e, in particolare, sull’annosa e scandalosa Questione Meridionale, di cui ne viene rigettata l’assurda ed infelice etichetta, che è stata creata di proposito, e che, ancora oggi, purtroppo, fa sentire il peso e il danno di percezione e di immagine di un territorio tra i più belli e ricchi della nostra grande Italia.
              Si riconosce di non poter e non dover assolutizzare un certo “status” nazionale indecoroso dell’attuale epoca storica  ma, con effetto alone, si stigmatizza la lentezza e la distrazione di alcune frange della classe politica, per la scarsa operosità e la non puntualità nei confronti dei  problemi che attendono di essere risolti, e portati a buon fine.
              Inoltre, viene richiamato, il saccheggio operato al Sud Italia dai “rapaci” piemontesi, soprattutto con la complicità di Giuseppe Garibaldi, apportando danni ingenti, massacro di vite  umane, arretratezza e stagnazione, ossia un immobilismo, una penuria fino agli anni ‘50.  Ma, dopo tutto, non è mancata la ripresa con il tanto atteso sviluppo economico, culturale e sociale.

            8. Libri

              Libri pubblicati dalla nostra Cooperativa
            9. Il 19 e 20 gennaio 2019 si terrà, presso la Sede del Centro Nazionale AIMC a Roma - Clivo di Monte del Gallo 48, nonché sede della Cooperativa Ecogeses, il Seminario dal titolo: "La didattica mentalista. È così difficile apprendere".

              Il seminario si propone di approfondire gli sviluppi della sperimentazione delle operazioni mentali nella scuola dell'infanzia e primaria avvenuta in alcune scuole della Provincia di Massa Carrara, per avviare una riflessione sui temi della crisi del Neo-cognitivismo, i fondamenti della didattica inclusiva e i limiti della Legge 170/2010, nonché sui significati e le prospettive della pedagogia della mente e della fenomenologia delle operazioni mentali da parte del Prof. Pietro Sacchelli, docente a contratto presso l'Università degli Studi Roma Tre e di Mariangela Angeloni, presidente della sezione AIMC di Massa Carrara.

              Si precisa che l’iniziativa rientra nelle attività di formazione, per cui si può usufruire del permesso previsto dal CCNL. Inoltre, si può utilizzare il bonus della Carta del Docente solo per la quota di partecipazione; in tal caso è necessario allegarlo alla scheda di iscrizione del Seminario (entro il 7 gennaio 2019).
              L’iniziativa è stata pubblicata su SOFIA con ID 23655, ID EDIZIONE 34498

              Vedi blog: https://ecogesescooperativa.myblog.it/

            10. Seminario Lonerganiano Piacentino 2018

              Il 20 e il 21 settembre si è svolto presso la sede dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza sotto la direzione scientifica del Prof. Pierpaolo Triani, l'annuale Seminario Lonerganiano a cui partecipano i maggiori studiosi italiani del pensiero del teologo canadese Bernard Lonergan. Il Seminario ha affrontato il tema "Coscienza e discernimento. Il contributo di Lonergan"
            11. Seminario Nazionale AIMC a Genova Nervi 2018

              Nei mesi estivi l'Ecogeses è stata partecipe al Seminario Nazionale per docenti della scuola dell'infanzia, della scuola priamria e secondaria, "Narrazioni, le parole che fanno metodo", organizzato dall'AIMC a Genova Nervi dal 26 al 29 agosto. In quest'occasione la Cooperativa ha presentato ai corsisti le sue attività e le ultime pubblicazioni di carattere pedagogico, didattico, interculturale e formativo.
            12. In questo mese di agosto abbiamo pubblicato due nuovi libri:

              Richard M. Liddy, Conoscenza e azioni dell'intelletto. La conversione intellettuale nel primo Lonergan, Edizioni ECOGESES, Roma, pp. 359.

              Aimc Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Educazione di qualità equa ed inclusiva" in aula, Edizioni Ecogeses, Roma 2018, pp. 76.

              I libri si possono richiedere alla nostra mail: ecogeses@pec.it