• Uomo
  • 70 anni
  • Treviso (TV)
  • Ultima Visita

    Più di un mese fa

Su di me

  • Compleanno
    28 Dicembre
  • Situazione sentimentale
    Sposato/a

Mi piace un sacco

Sport Libri Cinema Musica Tv e Serie Tv Cucina Viaggi Running Calcetto Ballo Yoga Arte Moda Fotografia HI-Tech Natura e Animali Videogiochi

Visite recenti

629 visite al Profilo

Chi seguo Vedi tutti

MyBlog

Crea gratis il tuo blog in Wordpress e guadagna con Google AdSense

Apri il tuo Blog

I miei Blog

    Gestisci blog

    Genio

    Ad ogni domanda una risposta.
    Cosa desideri sapere?

    Fai una domanda

    Le mie domande

    Le mie risposte

      Vedi tutto

      Forum

      Lancia il tuo Forum condividi informazioni idee e opinioni

      Apri forum

      Le mie discussioni

        I miei post

          Vedi tutto

          Siti

          Scegli il tema che preferisci,
          personalizzalo come vuoi e sei subito online!

          Crea il tuo sito gratis

          Il mio sito

            Singolo aggiornamento

            Visualizza tutti gli aggiornamenti di brottof

            1. RUOLO. Dire che “la donna ha un ruolo fondamentale” non significa molto. In quale società umana non ce l’ha? Anche nell’islam talebanico la donna è indispensabile. Ma anche nelle società schiaviste antiche gli schiavi non avevano un ruolo marginale, perché l’intera economia si fondava sul loro lavoro: lo schiavo aveva un ruolo importante, fondamentale. Ergo, se un papa afferma che “nella Chiesa la donna ha un ruolo fondamentale”, tutti i problemi rimangono: il principale nelle religioni (e non soltanto) non è quello dell’importanza riconosciuta al ruolo, ma quella del potere reale, da cui le donne vengono escluse.

               

              gufin.jpg